Leggendo Ora
Pesticidi nei biscotti: la marca che ne contiene di più è questa. La ricerca del Salvagente
Pubblicità

Pesticidi nei biscotti: la marca che ne contiene di più è questa. La ricerca del Salvagente

I biscotti peggiori

Abbiamo già parlato dell’ultima ricerca de Il Salvagente circa i biscotti peggiori, quelli più contaminati da pesticidi, senza però svelarvi ancora il nome del marchio. Qui trovate il nostro articolo.

Approfondiamo questo argomento senza lasciarci prendere da falsi allarmismi, perché una premessa è d’obbligo.

Se da un lato è importantissimo evitare di consumare alimenti che contengono fitofarmaci, anche in dosi minime per scongiurare l’effetto cocktail che ne può derivare, dall’altro però è importante ricordare che i severi controlli da parte delle autorità competenti ci regalano assoluta serenità.

Pubblicità

Inoltre, ricordate sempre che ciò che conta è la valutazione complessiva dell’alimento campione, non solo il singolo fattore preoccupante. Questo perché siamo in una società che monitora costantemente i prodotti in modo da assicurare ai consumatori solo ingredienti privi di tossicità dubbie in quantità preoccupanti. Tutto viene vagliato con massima serietà, contemplando i diversi fattori in gioco.

Così, anche nel caso dei biscotti, la marca che è risultata contenere addirittura 4 fitofarmaci è stata valutata con un giudizio complessivamente buono, proprio per la validità degli altri parametri e per le dosi minime di pesticidi presenti, tutti ben al di sotto della soglia comunitaria.

Chiarito questo punto fondamentale per una corretta educazione alla lettura dei dati, va ricordato comunque che qualsiasi prodotto industriale non rappresenta una scelta alimentare auspicabile se non di tanto in tanto. Infatti, essendo processati, perdono valori nutritivi importanti per la nostra salute. Meglio, quindi, consumare il più possibile cibi fatti in casa. Nella nostra sezione ricette potete trovare moltissime idee anche per i frollini della colazione.

Veniamo ora al focus di questo articolo e scopriamo quale marca contiene più pesticidi.

I biscotti peggiori

I biscotti peggiori in commercio sono questi | Facciamo chiarezza sulla ricerca italiana

Pesticidi nei biscotti: questa è la marca che ne contiene di più, secondo il nuovo test italiano

La ricerca de Il Salvagente ha coinvolto 15 frollini presenti sul mercato, comprendendo 3 possibili varianti, marchi conosciuti, private label, biologici.

Pubblicità

Di questi, solo 5 non presentavano neppure la minima traccia di pesticida.

Tra gli altri, quello che ha performato peggio è stato Carrefour con i residui di ben 4 molecole di fitofarmaci, tutti potenzialmente assai dannosi per la nostra salute sono:

  • Deltamethrin 0,013 (mg/kg)
  • Cypermethrin 0,018 (mg/kg)
  • Pirimiphos methyl 0,022 (mg/kg)
  • Piperonyl butoxide 0,070 (mg/kg)

Come potete notare, gli ingredienti nocivi sono presenti in quantità talmente infinitesimali da non aver inficiato il giudizio finale degli esperti che hanno comunque valutato come buono nel suo complesso, il prodotto Carrefour.

Non lasciamoci, quindi, prendere dal panico quando ci troviamo di fronte a titoli allarmistici e cerchiamo maggiori informazioni per avere una visione globale. Ricordate, la conoscenza ci consente una maggiore capacità di scelta autonoma e intelligente!

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
1
Felice
0
Incerto
4
Innamorato
2
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su