Leggendo Ora
Per contrastare il glicemia e colesterolo il consumo di questo frutto è ottimo!
Pubblicità

Per contrastare il glicemia e colesterolo il consumo di questo frutto è ottimo!

Contro colesterolo e glicemia: la guava, il frutto ricchissimo di vitamina C

La guava è uno dei frutti tropicali più completi che ci siano. Contiene fosforo, niacina, potassio, vitamine A e B, ferro, calcio e acido folico. Ma la sua caratteristica più appariscente è il suo alto contenuto di vitamina C.

Si può consumare sia come frutto, buonissimo e non troppo dolce, che come succo: in entrambi i casi  apporta un sacco di sostanze che fanno bene alla salute.

Pubblicità

Vediamo quali sono i benefici che ci possono venire da questo frutto.

Contro colesterolo e glicemia: la guava, il frutto ricchissimo di vitamina C

La pianta omonima, va detto, non produce solo un utile frutto, ma anche delle altrettanto utili foglie, che si possono adoperare per preparare infusi e integratori. Il frutto, tra le sue molte caratteristiche benefiche, presenta anche una alta digeribilità, per via del fatto che contiene molto meno zucchero di altri frutti.

Tanto per dare un’idea dei suoi valori nutrizionali, possiamo ricordare che cento grammi di guava contengono, in media: 87 grammi di acqua, zero colesterolo, 3 grammi e mezzo di carboidrati, mezzo grammo di grassi, quasi 6 grammi (5,4) di fibra.

I possibili usi medicinali della guava

1. Aiuta ad alleviare il dolore orale

Il succo di guava si può adoperare utilmente per alleviare il dolore causato da stomatite e infiammazione delle gengive: questo, almeno, è quanto sostiene uno studio condotto dalla cubana Universidad de Oriente.

Le foglie fresche possono lenire il mal di denti, in virtù delle loro proprietà antinfiammatorie e antimicrobiche.

2. Può diminuire l’infiammazione da acne

Come si diceva, la guava e quindi anche il suo succo hanno proprietà antinfiammatorie e antisettiche. Ciò può essere d’aiuto in alcuni casi piuttosto seri di acne. Lo confermerebbe uno studio condotto dal MES Dental College and Hospital, nello Stato del Kerala, in India. Basta applicare direttamente il frutto sulla pelle, farlo agire per qualche minuto e poi risciacquare.

Pubblicità

3. Dà sollievo allo stomaco

Il succo di guava è ricco di fibra, per cui può aiutare a riequilibrare il sistema digerente. Anche qui abbiamo uno studio cubano a sostegno, condotto dall’ospedale provinciale dell’Università Vladimir Ilich Lenin.

4. Aiuta a perdere peso

Tanta acqua e pochi zuccheri sembrano proprio la ricetta ideale per perdere peso, senza contare la fibra, che aiuta la regolarità e aumenta la sazietà.

5. Aiuta a controllare il diabete

Il succo di guava sembra eccellente mantenere i livelli di zucchero nel sangue: questo perché sembra favorire la produzione di insulina. Bisogna però ricordarsi di preparare il succo a partire da un frutto senza buccia, come avverte l’All India Institute of Medical Sciences, che consiglia anche di aggiungere alcune foglie della pianta e di non mettere zucchero.

Occhio, però: meglio non esagerare. Per quanto pochi, la guava contiene comunque degli zuccheri, sicché piano con le quantità.

 

Articolo revisionato da Maria Di Bianco, Dottoressa in Scienze dell’Alimentazione e della Nutrizione Umana.

 

Pubblicità

 

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
1
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su