Leggendo Ora
Patate Hasselback: le patate arrosto svedesi, molto più di un contorno!
Pubblicità

Patate Hasselback: le patate arrosto svedesi, molto più di un contorno!

Le patate Hasselback sono un contorno svedese davvero straordinario, accompagnate da una salsa all’aneto che le rende indimenticabili in ogni loro nota aromatica.

Non dovrete levare la buccia, ma vi cimenterete con una modalità di taglio inusuale. Una volta praticate le incisioni, potrete infornale e spennellarle in cottura con una marinatura specialissima.

Per un piatto vegetariano, accompagnatele con un fresca insalata di stagione; altrimenti servitele con un secondo a base di carne o pesce, si sposano meravigliosamente con qualsiasi ricetta abbiate in mente.

Pubblicità

Croccanti fuori, tenerissime dentro, sono spaziali!

Che aspettate allora? Mettetevi al lavoro, noi iniziamo!

Patate Hasselback

Patate Hasselback: le patate arrosto svedesi, molto più di un contorno!

Per questa ricetta procuratevi:

  • patate, 1 a testa
  • burro fuso, q.b.
  • olio extravergine d’oliva, 60 ml
  • sale grosso, q.b.
  • pepe, q.b.
  • timo, q.b.
  • rosmarino, q.b.
  • per la salsa:
    • aneto, 1 cucchiaio da minestra
    • limone biologico, ½ succo e scorza
    • panna, 60 ml
    • maionese, 30 ml (qui la nostra ricetta light)
    • sale, q.b.
    • pepe, q.b.

Sciacquate benissimo le patate per rimuovere ogni eventuale residuo di terriccio, giacché non dovrete sbucciarle.

Preriscaldate il forno a 220°. Foderate la leccarda con la carta apposita.

Sul piano di lavoro, incuneate la patata tra due cucchiai di legno o due bacchette cinesi.

Pubblicità

Tagliatele perpendicolarmente alla spianatoia, senza arrivare in fondo.

Disponetele via via sulla placca.

In un tegamino, scaldate l’olio, unite il rosmarino e il sale grosso, coprite con un coperchio e togliete dal fuoco.

Fondete il burro e spennellate le patate, cospargetele con il sale grosso, conditele con il pepe e il timo.

Infornatele per un’ora circa, ma rigiratele e ungetele ogni 20 minuti con l’olio aromatizzato al rosmarino.

Nel mentre, preparate la salsa: tritate l’aneto con la mezza luna; trasferitelo in una ciotolina, unite la panna e la maionese, lavorate il tutto con una frusta a mano, unendo pian piano anche il succo e la scorza del limone.

Sfornate le patate e servitele accompagnate dal loro condimento.

Pubblicità

Sono una meraviglia!

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su