Leggendo Ora
Pasta frolla speziata per biscotti natalizi: una vera delizia!
Pubblicità

Pasta frolla speziata per biscotti natalizi: una vera delizia!

La pasta frolla speziata per i biscotti natalizi è facilissima e velocissima da preparare, ma vi garantirà una resa perfetta! Potrete così realizzare tanti dolcetti da donare ai vostri amici o familiari, o ancora degli addobbi golosi per il vostro albero. Cannella, zenzero e chiodi di garofano regaleranno un profumo indimenticabile e soddisferanno anche i palati più raffinati. L’aroma che sprigionano ricorda quello che si respira nei mercatini del nord Europa.

Potrete lavorare l’impasto a mano, nella planetaria o nel robot da cucina: oltre alle spezie vi serviranno burro, zucchero grezzo, uova, farina; niente lievito, al massimo un po’ di bicarbonato per rendere il tutto ancor più friabile.

Decorateli con glassa o ghiaccia reale per un effetto visivo d’impatto, ma soprattutto scegliete le forme più indicate per festeggiare degnamente le festività. Con le dosi riportate, creerete una trentina di biscotti. Se volete prepararla in anticipo, conservate la frolla per un massimo di due giorni in frigorifero.

Pubblicità

Pronte? Via!

Pasta frolla speziata

Pasta frolla speziata: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • zucchero grezzo, 150 g
  • farina di tipo 00, 350 g
  • burro, 120 g
  • uovo, 1
  • miele millefiori, 50 ml
  • zenzero in polvere, 1/2 cucchiaino
  • cannella in polvere, 1/2 cucchiaino
  • chiodi di garofano macinati, 1/2 cucchiaino
  • noce moscata, 1 pizzico

Preriscaldate il forno a 180°; foderate la leccarda con la carta apposita, bagnatela e strizzatela perfettamente per farla aderire al fondo e ai bordi.

In uno ciotola (nella planetaria o nel robot da cucina) inserite zucchero, farina, spezie e burro (freddissimo da frigo e ridotto in cubetti). Lavorate l’impasto con le fruste a mano ed aggiungete anche miele e uovo, aumentando la velocità, ma senza esagerare per non surriscaldarlo. Il composto che dovete ottenere è del tutto simile alla frolla tradizionale, uniforme e compatta. Realizzate un panetto, avvolgetelo nella pellicola e riponetela in frigo per 30 minuti circa.

See Also

Quindi, riprendetela, stendetela con il mattarello tra due fogli di carta da forno. Tiratela per ottenere uno spessore di circa 5 millimetri. Con un tagliabiscotti realizzate le forme che preferite e disponetele bene distanziate sulla leccarda.

Pubblicità

Infornate per 10/12 minuti circa ed estraete quando il fondo risulterà dorato ma ancora morbido: si induriranno lentamente a contatto con l’aria. Lasciate raffreddare e decorateli o gustateli così come sono. Buon appetito! 

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
1
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su