Leggendo Ora
Pagnottelle ripiene che si fanno direttamente in forno, provale!
Pubblicità

Pagnottelle ripiene che si fanno direttamente in forno, provale!

Pagnottelle ripiene che si fanno direttamente in forno, provale!

Se vuoi offrire a tuoi ospiti un aperitivo appetitoso e che riempia la pancia, questa ricetta per degli irresistibili rotoli di formaggio è quella che fa per te.

Vediamo come si prepara.

Pubblicità

Pagnottelle ripiene che si fanno direttamente in forno, provale!

Gli ingredienti

Ci occorrono:

550 gr di farina
7 gr di lievito secco
80 gr di yogurt naturale
200 ml di latte tiepido
60 gr di burro fuso
1 cucchiaio di zucchero
70 ml di olio
un cucchiaio di sale
due albumi d’uovo

La preparazione

In una boule si versano il latte tiepido, lo zucchero e il lievito. Si amalgamano gli ingredienti con una frusta a mano e poi si coprono con un canovaccio per cinque minuti. Quindi aggiungiamo il sale e le chiare d’uovo.

Si prosegue versando l’olio e lo yogurt. Dopodiché incorporiamo tutto con un cucchiaio di legno. A questo punto uniamo anche la farina e cominciamo a lavorare l’impasto, sempre col nostro cucchiaio di legno. Infine incorporiamo il burro, che avremo fatto sciogliere in precedenza, stavolta con le mani.

Lavoriamo l’impasto fino a ottenere un panetto dalla consistenza elastica e lo copriamo con un canovaccio, cosicché lieviti per altri 45 minuti.

Nel frattempo ci dedichiamo al ripieno.

Pubblicità

Per il ripieno

1/3 di aneto tritato
500 gr di formaggio di mucca
1/3 di prezzemolo tritato
mezzo cucchiaino di sale

In una ciotola si versano il formaggio, il sale e il prezzemolo tritato. Quindi si unisce anche l’aneto che avremo tritato e si mescolano tutti gli ingredienti con un cucchiaio.

A questo punto si recupera il nostro panetto lievitato e, dopo averlo lavorato un po’ su una spianatoia, ne ricaviamo dei pezzi da circa sessanta grammi. Fatto questo, si prende un pezzo di impasto e si stende con le mani. Quindi al centro adagiamo un cucchiaio del ripieno che abbiamo appena preparato.

Infine sigilliamo i bordi e avvolgiamo la pasta fino a ottenere un rotolino. Ripetiamo la stessa procedura fino a che c’è impasto a disposizione.

Dopodiché disponiamo i nostri rotoli ordinatamente su un foglio di carta forno che avremo steso sul fiondo di una teglia. Quindi spennelliamo sulla pasta un mix di uovo e acqua e spolveriamo con dei semi di sesami neri e bianchi.

La mossa seguente è mettere in forno a 180 gradi per venti minuti circa.

Buon appetito a tutti!

Pubblicità

Nel video qui sotto è la seconda ricetta.

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su