Leggendo Ora
Olio Tea Tree usalo così: questo metodo ha salvato migliaia di persone
Pubblicità

Olio Tea Tree usalo così: questo metodo ha salvato migliaia di persone

Il Tea Tree Oil è un olio versatile ed eccellente per curare e lenire tantissimi dei fastidi che quotidianamente ci possiamo trovare ad affrontare.

E’ molto potente ed efficace tuttavia se ne sconsiglia l’uso sui bambini così come è sconsigliata la sua assunzione per via orale, in quanto, in base alla sua concentrazione e dunque alla sua purezza, può risultare tossico.

Sebbene sia un antisettico (e non solo) naturale, chiedete sempre al vostro medico quando avete dubbi sul suo utilizzo.

Pubblicità

In questo articolo vi riveleremo alcuni dei suoi infiniti usi!

olio tea tree

Tea Tree Oil, un olio versatile ed efficace, ecco alcuni usi

Olio Tea Tree da diluire.

Deodorante: se utilizzate un diffusore, aggiungetene semplicemente un paio di gocce nell’essenza che già utilizzate.

Oppure versatele su un batuffolo di cotone che dovrete posizionare in cassetti o armadi dopo aver inserito il batuffolo in un sacchetto, preferibilmente anch’essi di cotone.

Disinfettante per ambiente: per prevenire l’ingresso in casa di eventuali virus, diffondete negli ambienti l’olio (qualche goccia) miscelato ad acqua in uno spruzzino.

Alito sgradevole: diluite 1 goccia di olio nel bicchiere di acqua ed effettuate dei gargarismi (senza bere l’olio).

Asma, tosse, tonsillite e sinusite: nell’effettuare i suffumigi versate qualche goccia, ne bastano poche anche 10, di Tea Tree Oil nella vaschetta contenente acqua bollente.

Pubblicità

Nel caso della tonsillite, potete procedere anche con gargarismi (1 goccia in un bicchiere di acqua, senza berla)

Disinfettante per il cavo orale/colluttorio: miscelate qualche goccia di olio in un bicchiere di acqua e procedete con gli sciacqui (senza bere).

Infezioni causate da batteri: che sia un pediluvio oppure un bagno, diluitene alcune gocce nell’acqua e immergete la parte interessata oppure immergetevi direttamente nella vasca.

Se il fastidio è locale, applicate direttamente 1 oppure due gocce e massaggiate la zona.

Infezioni vaginali: basta aggiungere nell’acqua pochissime gocce di Tea Tree Oil. Poiché tuttavia la zona è molto delicata, non esagerate con l’olio e se doveste avvertire un minimo fastidio risciacquate subito con acqua calda.

Spray contro gli insetti: diluite in uno spruzzino 1/4 di tazza d’acqua e 15 gocce di Tea Tree Oil quindi spruzzatelo addosso per tenere lontani gli insetti.

Pubblicità

Utilizzo dell’olio diluito con olio vettore.

L’olio vettore non è altro che un olio di base vegetale utile a veicolare il principio attivo del Tea Tree Oil, quando è meglio non usarlo direttamente. Ve ne sono diversi, ognuno adatto ad ogni necessità specifica.

In linea di massima, per 100 ml di olio vettore si aggiungono da 30 a 40 gocce di olio essenziale.

Per l’artrite: in circa 70 ml di olio vettore aggiungete 20 gocce di Tea Tree Oil e massaggiate su tutta la zona. Regolatevi in base all’estensione della zona da trattare.

Allergia: massaggiate il petto, l’addome o i punti riflessi dei piedi con il Tea Tree Oil diluito con olio vettore.

Dermatite: miscelate 1 cucchiaio di olio vettore con 10 gocce di Tea Tree Oil e massaggiate.

Duroni e calli: miscelate 1 cucchiaio di olio vettore con 5 gocce di Tea Tree Oil e massaggiate la zona. Ripetete due volte al giorno o fino a che duroni e calli non si ammorbidiranno e potranno essere rimossi più facilmente.

Eczema: miscelate 1 cucchiaio di olio di cocco o semplicemente di semi con 10 gocce di Tea Tree Oil e massaggiate.

Pubblicità

Gotta: miscelate 2 cucchiai di olio vettore a 10 di Tea Tree Oil  e massaggiate due o anche tre volte al giorno la zona.

Per la pelle secca: diluite 1 cucchiaio di olio di mandorle dolci con 5 gocce di Tea Tree Oil.

Psoriasi: miscelate 1 cucchiaio di olio vettore con 10 gocce di Tea Tree Oil quindi massaggiate la zona colpita.

Sciatica: come per la psoriasi, miscelate 1 cucchiaio di olio vettore con 10 gocce di Tea Tree Oil quindi massaggiate per due o tre volte al giorno la zona interessata.

Olio miscelato con altri ingredienti.

Per leggere bruciature: lavate la zona con acqua fresca  e miscelate 5 gocce di olio con 1 cucchiaino di miele grezzo. Applicate.

Forfora: aggiungete 10 gocce di olio nel flacone dello shampoo e mescolate. Quando usate, strofinate vigorosamente il cuoio capelluto e lasciate agire per almeno 5 minuti. Risciacquate.

Pidocchi: procedete come in caso di forfora e miscelate lo shampoo con 20 gocce di olio. Distribuite sul cuoio capelluto massaggiando e lasciate agire per 10 minuti prima di risciacquare. Ripetete l’operazione anche 4 volte al giorno, finché non ci saranno più uova.

Pubblicità

Labbra screpolate: basta aggiungere al balsamo per le labbra 1 goccia di olio.

Muffa nel bucato e in generale: per prevenirla, aggiungete al detersivo un paio di cucchiaini di Tea Tree Oil.

Oppure diluitene due cucchiaini in uno spruzzino con due tazze di acqua e spruzzate sulla zona interessata.

Orticaria: miscelate 4 cucchiai di Amamelide con 10 gocce di Tea Tree Oil quindi applicate con un discetto in cotone sull’area interessata.

Applicazione diretta dell’olio.

Acne: Versate un paio di gocce su un dischetto o un batuffolo di cotone e tamponate la zona. Lasciate agire per almeno 2 ore e se la pelle inizia a seccarsi, massaggiate con un altro olio per ammorbidire.

Afte: Imbevete un cotton fioc con 1 goccia o 2 di Tea Tree Oil e passate sulla zona interessata.

Bolle e bollicine: applicate direttamente 1 oppure 2 gocce direttamente sulle bolle/bollicine.

Pubblicità

Contusioni: dopo aver tenuto un impacco freddo applicate pochissime gocce di olio e massaggiate.

Herpes labiale: versate 1 oppure 2 gocce di olio su dischetto o batuffolo di cotone e applicate sulla zona.

Igiene dello spazzolino: una volta a settimana versate 1 oppure 2 gocce di Tea Tree Oil sullo spazzolino. Eviterete la formazione di  batteri ed eliminerete quelli già presenti.

Infiammazioni: Applicate un paio di gocce sulla zona interessata e massaggiate in direzione centripeta, cioè sempre verso il cuore.

Morsi di pulci: applicate 1 goccia direttamente sul morso.

Peli incarniti: applicate direttamente 1 oppure 2 gocce di olio sul pelo incarnito ogni due ore fino a scomparsa.

Per stimolare il sistema immunitario: basta spruzzare qualche goccia di olio in casa oppure massaggiarsi la pianta dei piedi con esso (un paio di gocce o 3).

Pubblicità

Prurito da puntura di zanzara o insetto: applicate sulla puntura 1 goccia di olio.

Piccoli tagli e abrasioni: Lavate il taglio o la zona abrasa e tamponate per asciugare, quindi versate un paio di gocce su dischetto di cotone e tamponate. Se lo ritenete opportuno, bendate o proteggete con una benda garzata.

Piede d’atleta: basta massaggiare direttamente 2 oppure 3 gocce di olio un paio di volte al giorno, anche tre finché non sopraggiunge un miglioramento.

Verruche: applicate 1 goccia di olio direttamente sulla verruca e ripetete due volte al giorno, continuando finché non scompare.

Per tenere lontane le formiche: distribuite qualche goccia di olio sulle finestre e in prossimità dei balconi.

Ed infine segnaliamo una funzione molto utile ai nostri amici a 4 zampe.

Antipulci per cani: distribuite direttamente qualche goccia sul collare.

Pubblicità

 

 

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
1
Entusiasta
2
Felice
1
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su