Leggendo Ora
Metti questo sopra la torta e il risultato sarà delizioso e goloso. Solo 180 Kcal
Pubblicità

Metti questo sopra la torta e il risultato sarà delizioso e goloso. Solo 180 Kcal

La ciambella soffice con farina di granturco: per una colazione diversa dal solito!

Il dolce che ti proponiamo oggi è speciale per un doppio motivo. Innanzitutto perché si prepara con della farina di mais e poi perché tra gli ingredienti prevede la guava, che è un frutto tropicale a polpa agrodolce di origine centro-americana. E poi una fetta ha solo 180 calorie!

Qui di seguito ti presentiamo la ricetta, al solito distinta tra una parte ingredienti e una parte preparazione.

Pubblicità

 

La ciambella soffice con farina di granturco: per una colazione diversa dal solito!

Gli ingredienti

Per una dozzina circa di porzioni occorrono: 250 millilitri di latte; 200 grammi di farina di frumento; 100 grammi di farina di mais; 150 grammi di confettura o pasta di guava; 80 millilitri di olio di semi di arachidi o di girasole; 80 grammi di stevia oppure 160 di normale zucchero semolato; 14 grammi di lievito in polvere per dolci; tre uova.

La preparazione

La prima cosa è passare la pasta di guava nella farina e poi tagliarla a quadrettoni con l’aiuto di un coltello.

Dopodiché si rompono le uova in una scodella e ci si aggiunge la stevia (oppure lo zucchero normale), quindi si montano con una frusta elettrica fino a che acquistano una consistenza leggera e spumosa.

Quindi si versano il latte, l’olio, la farina di frumento e quella di granturco, dopodiché si ricomincia a lavorare con la frusta elettrica fino a che la massa non acquista una consistenza vellutata; a quel punto si aggiunge il lievito e si passa a impastare con una frusta a mano, delicatamente.

Fatto questo, ci si munisce di uno stampo per ciambelle di circa 22 centimetri di diametro e ci si versa dentro la massa. Si livella agitando un po’ lo stampo e poi sulla superficie dell’impasto si dispongono i quadratoni di pasta di guava che avevamo tagliato all’inizio.

Pubblicità

Infine mettete a cuocere dentro al forno preriscaldato per 35 minuti a una temperatura di 200°C, dopodiché rovesciate la ciambella su un piatto, spolveratela con lo zucchero a velo e servitela.

Adesso non rimane che mettere a cuocere in forno preriscaldato per un 35 minuti, a 200 gradi. Quando è cotta, la ciambella si rovescia su un piatto da portata, si spolvera con dello zucchero a velo e poi si serve in tavola.

Buon divertimento e buon appetito!

Tempo di preparazione: un quarto d’ora
Tempo di cottura: 35 minuti
Tempo totale: circa 50 minuti
Porzioni: una dozzina
Calorie: 180 a fetta

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
3
Felice
1
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su