Leggendo Ora
Mele con crema pasticcera: una torta buona da impazzire. Solo 190 calorie!
Pubblicità

Mele con crema pasticcera: una torta buona da impazzire. Solo 190 calorie!

Mele con crema pasticcera: la torta buona da impazzire. Solo 190 calorie!

Se vi piace la torta alle mele classica, non potrete non apprezzare la variazione sul tema che vi proponiamo nelle righe che seguono.

Pubblicità

 

Si tratta di una “peccaminosa” torta di mele con crema pasticcera. Una golosità pressoché irresistibile, perfetta per qualunque momento della giornata. Ottima per i bambini, sfiziosa per un tè con le amiche, irrinunciabile per un solitario peccato di gola.

Mele con crema pasticcera: la torta buona da impazzire. Solo 190 calorie!

Un peccato neanche tento grave, peraltro, perché, se ci si limita a una fetta, le calorie sono solo 190!

Vediamo la ricetta.

Gli ingredienti

Per una decina di fette occorrono: 190 grammi di farina; 100 millilitri di latte; 80 millilitri di olio di semi; 80 grammi di yogurt bianco; 40 grammi di stevia oppure il doppio di zucchero normale; 15 grammi di lievito in polvere; due uova; una mela; una bustina di vanillina; 300 grammi di crema pasticcera; zucchero a velo quanto basta.

La preparazione

La prima cosa è sbucciare la mela, poi si leva il torsolo e si taglia a cubetti, dopodiché si mette da parte.

Ora si rompono le uova in una ciotola, si aggiungono la stevia (o in caso lo zucchero semolato) e la vanillina e poi si sbatte il tutto con una frusta a mano.

Pubblicità

A questo punto si versa l’olio, si mescola per bene e poi si uniscono il latte e lo yogurt, poi si ricomincia a lavorare il composto.

Adesso si setaccia la farina insieme al lievito e si versano entrambi nel composto, amalgamando fino ad ottenere un impasto liscio, omogeneo e cremoso, dopodiché si incorpora pure la mela a dadini.

A questo punto si prende uno stampo rettangolare e ci si versa dentro l’impasto, avendo cura di livellarlo con una spatola o col dorso di un cucchiaio, poi si guarnisce con la crema pasticcera: ci si servirà di una sac-à-poche e si distribuirà con uno schema a scacchiera.

Adesso non rimane che mettere in forno preriscaldato a 180 gradi per un 25/30 minuti.

Quando la torta è cotta si può spolverare con dello zucchero a velo.

Buon appetito!

Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: 25-30 minuti
Tempo totale: 50 minuti
Porzioni: 10
Calorie: 190 a fetta

Pubblicità
Articolo revisionato da Maria Di Bianco, Dottoressa in Scienze dell’Alimentazione e della Nutrizione Umana.

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
1
Entusiasta
20
Felice
6
Incerto
4
Innamorato
2
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su