Leggendo Ora
Materasso macchiato | Preparo questo mix e torna come nuovo | Uso solo 2 ingredienti!
Pubblicità

Materasso macchiato | Preparo questo mix e torna come nuovo | Uso solo 2 ingredienti!

Materasso macchiato: come farlo tornare come nuovo con solo 2 ingredienti!

Si può pulire casa anche senza fare ricorso a prodotti chimici più o meno costosi. Un problema che si può presentare ogni tanto è quello della pulizia del materasso. Può succedere infatti che si macchi per i più svariati motivi: come fare a smacchiarlo? Soprattutto, come farlo senza adoperare sostanze chimiche?

Vediamo più nel dettaglio.

Pubblicità

Materasso macchiato: come farlo tornare come nuovo con solo 2 ingredienti!

Come si fa

Ci sono almeno tre modi per ripulire un materasso macchiato. Si tratta di creare dei composti efficaci nella loro azione e anche molto semplici e veloci da realizzare. Vediamoli.

Se ci sono macchie scure

La prima cosa da fare è riempire uno spruzzino con una tazza di ‘acqua ossigenata. Poi ci uniamo una mezza tazza di detersivo per i piatti. A questo punto agitiamo lo spruzzino per fare in modo che i due prodotti si mescolino tra loro.

A questo punto non avremo altro da fare che spruzzare il composto sulle macchie che ci sono sul nostro materasso e lasciare che il nostro mix agisca per almeno un paio di minuti.

Passati questi due minuti, non resterà che strofinare. Quindi ci passiamo sopra un panno umido e facciamo asciugare. Il materasso dovrebbe tornare pulitissimo.

La pulizia abituale

Se il nostro problema è invece la pulizia abituale del materasso, dobbiamo dapprima lavare la sua fodera a temperature abbastanza alte e poi pulire la superficie del materasso con un’aspirapolvere.

A questo punto mettiamo del bicarbonato dentro una ciotolina e ci aggiungiamo qualche goccia di olio essenziale (quello che preferiamo). Ora spolveriamo sul materasso il composto che abbiamo appena messo insieme e poi ci passiamo sopra il nostro aspirapolvere.

Pubblicità

Il materasso in lattice

Se il materasso da ripulire è in lattice, nella solita ciotolina versiamo dell’acqua e ci aggiungiamo qualche goccia di limone. Poi ci immergiamo un panno, lo strizziamo tra le mani e lo passiamo su tutta la superficie. Dopo qualche ora dovrebbe essere tutto asciutto e pulito.

Buon lavoro!

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
1
Felice
0
Incerto
2
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su