Leggendo Ora
Manicure rose quartz: il trend della nails art per l’autunno 2020
Pubblicità

Manicure rose quartz: il trend della nails art per l’autunno 2020

In questo autunno 2020 spopola la manicure rose quartz, luminosa e screziata, ricorda la pietra alla quale si ispira: il quarzo rosa, appunto! 

E come il cristallo di luce ha sfumature benefiche sull’umore, per arginare la tristezza e la malinconia, malesseri tipici di stagione. 

Un effetto nude, elegante, raffinato, facilissimo da realizzare: basteranno solo una base, due smalti e un top coat brillante per ottenere mani trendy e chic. 

Pubblicità

A lanciare questo nuovo mood è stato Chaun Legend, il nail artist di Kylie Jenner! Ed è stato subito un tam tam su Istagram, tanto dilagante da detronizzare le unghie magnetiche di Chiara Ferragni. 

Pronte a scoprire tutti i dettagli? Via!

Manicure rose quartz

Manicure rose quartz: ecco come fare

La manicure rose quartz per essere perfetta deve risultare davvero realistica: screziature color latte su uno sfondo rosa luminosissimo, riproducono le venature naturali della pietra dura, un cristallo prezioso per combattere stress e tensioni. Ed essendo così dettagliata e precisa, pare possa sortire gli stessi effetti benefici sull’umore associati da sempre al quarzo rosa.

Vista la sua conclamata eleganza, è perfetta per ogni lunghezza:

See Also

  • conferisce alle unghie corte un aspetto curato e minimalista,
  • esalta la classe di quelle medie,
  • abbaglia su quelle lunghe e affusolate.


Per realizzarla a regola d’arte, dovete procurarvi quattro diversi tipi di smalto:

Pubblicità
  1. base trasparente e rinforzante,
  2. bianco,
  3. rosato, luminoso e perlescente,
  4. toap coat lucidissimo.

Dopo aver rimosso la vernice precedente e sgrassato accuratamente la falda ungueale, spingete le cuticole verso la matrice, limate con attenzione le lunghezze se necessario e applicate la base.

Una volta asciutta, passate lo smalto rosa e prima che asciughi del tutto create screziature con quello bianco: usate un pennellino sottile e preciso, poi sfumate con il top coat. Una volta che tutti gli strati si saranno induriti, lucidate ulteriormente con il top coat per ottenere massima brillantezza… e voilà, il gioco è fatto e il risultato garantito!

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su