Leggendo Ora
L’insalata di verdure diventa polpette: i bambini impazziranno per questa ricetta!
Pubblicità

L’insalata di verdure diventa polpette: i bambini impazziranno per questa ricetta!

L’insalata di verdure diventa polpette: i bambini impazziranno per questa ricetta!

La ricetta di oggi è pensata per invogliare a mangiare le verdure anche i piccoli di casa, che per solito non sono granché entusiasti all’idea.

Cremosa e sapida, non prevede olio ed è molto leggera. Provala!

Pubblicità

Qui sotto la ricetta.

L’insalata di verdure che piacerà anche ai tuoi bambini

Gli ingredienti

Ci serviranno: due patate cotte di media grandezza; una carota grattugiata; un gambo di broccolo crudo; due cimette di broccoli crudi; quattro cetriolini sottaceto; tre fette di prosciutto; uno scalogno; due uova sode; quanto basta di sale e pepe; due cucchiai di maionese o yogurt greco.

La preparazione

La prima cosa è schiacciare le patate in una pentola a mo’ di purea, dopodiché le si fa cuocere a fuoco basso per asciugarle, mescolando per non farle attaccare. La cottura deve andare avanti fino a che le patate formano una pasta.

Adesso grattugiamo la carota e la aggiungiamo alle patate cotte, quindi facciamo la stessa cosa con il gambo del broccolo, le due cimette, i quattro cetriolini (questi però li tagli al coltello), le fette di prosciutto (tagliate a quadratini col coltello), lo scalogno (grattugiato) e le due uova sode, grattugiate. È sottinteso che le verdure devono essere previamente lavate.

See Also

Dopodiché aggiustiamo si sale e pepe e quindi aggiungiamo due cucchiaiate di maionese o di yogurt greco: la cosa ci evita di usare l’olio e dona una bella cremosità a tutto quanto. Adesso si amalgama tutto per bene con un cucchiaio e poi, volendo, con la massa ottenuta si possono creare delle scenografiche palline o polpettine: a questo scopo si può adoperare uno di quegli arnesi appositi per fare le palline di gelato.

Pubblicità

Ora non rimane che disporre le nostre palline di insalata su un piatto da portata e poi servire in tavola.

Buon divertimento e buon appetito con questa semplicissima ricetta!

Articolo revisionato da Maria Di Bianco, Dottoressa in Scienze dell’Alimentazione e della Nutrizione Umana.

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
1
Incerto
1
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su