Leggendo Ora
L’Île flottante, o l’isola galleggiante: un dessert straordinario, tutto francese!
Pubblicità

L’Île flottante, o l’isola galleggiante: un dessert straordinario, tutto francese!

Immaginate una soffice meringa galleggiare su un mare di crema all’arancia, il cucchiaio sprofonda mentre gustate l’Île flottante! Se volete lasciare i vostri amici a bocca aperta, servite questo dessert al termine di una cena di ritrovo, raccoglierete uno scroscio di applausi interminabili.

Bellissima da ammirare, indimenticabile da assaporare, l’isola galleggiante è quasi un’istituzione francese.

La procedura per realizzare la meringa, in questo caso, differisce di molto rispetto a quella che siete abituate ad utilizzare. Lasciate spento il forno, dovrete lessarla nel latte. Incredibile vero?

Pubblicità

Ma andiamo per gradi e cominciamo dalla lista degli ingredienti:

  • per la crema all’arancia:
    • latte, 500 ml
    • uova, 6 solo i tuorli
    • zucchero, 85 g
    • arance non trattate, 3 solo la scorza
  • per le meringhe:
    • uova, 6 solo gli albumi
    • sale, 1 pizzico
    • zucchero, 65 g
    • latte per cuocerle, 500 ml
  • per guarnire:
    • mandorle a lamelle, q.b.
    • caramello salato, q.b.

Curiose di scoprire come procedere? Iniziamo!

L'Île flottante

L’Île flottante: la preparazione

Rompete le uova, separando tuorli da albumi in due ciotole diverse.

Preparate la crema all’arancia. Versate il latte in un tegame alto e capiente, ma prima sciacquatelo in modo che non si attacchi al fondo.

Grattugiate la scorza delle arance direttamente sul latte, scalatelo a fiamma dolce, poi toglietelo dal fornello, copritelo e lasciatelo insaporire per 1 ora.

Trascorso questo tempo, unite metà dello zucchero e rimettete sul fuoco, portatelo a sfiorare il bollore.

Pubblicità

A parte in una ciotola, lavorate i tuorli con lo zucchero rimanente fino ad ottenere un composto spumoso, denso e paglierino. Unite il latte ben caldo, mescolando delicatamente con la spatola per non farlo schiumare. Rimettete sul gas a fuoco medio, rimestando con il cucchiaio di legno fino a fare addensare la crema.

Spegnete il fornello, coprite e lasciate raffreddare.

Nel mentre, dedicatevi alle meringhe. Preparate un piatto coperto con un canovaccio pulito. Riempite di latte una casseruola e portate ad ebollizione. Montate a velocità media gli albumi con un pizzico di sale fino a ottenere un composto spumoso. Aumentate la velocità finché la meringa non inizia a rapprendersi, inserendo lo zucchero un cucchiaio alla volta. Servitevi ora di 2 cucchiai, prelevate con uno una noce di composto e fatela scivolare con l’altro nel tegame, lessatela per 3-4 minuti. Prelevatela con la schiumarola e adagiatela sullo strofinaccio.

Trasferite la crema all’arancia sul fondo di 6 coppette, unite le meringhe, cospargete con il caramello e le mandorle a lamelle.

Riponete in frigorifero e servite la vostra ile flottante freddissima! Sarà un successo!

Buon appetito!

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su