Leggendo Ora
Lenzuola sempre appallottolate in lavatrice? Provate questo trucco!

Lenzuola sempre appallottolate in lavatrice? Provate questo trucco!

Lenzuola sempre appallottolate in lavatrice? Provate questo trucco!

Quando si tratta di lavare le lenzuola in lavatrice, le ritroviamo sempre appallottolate, annodate, arrotolate! Che disastro! Anche perché non sono mai profumate e morbide come desidereremmo!

Ma basta mettere in atto i nostri trucchetti speciali per garantirvi un bucato a regola d’arte.

Come primissimo consiglio, ricordate di non inserire altri indumenti nel cestello oltre alle lenzuola, al massimo potete unire le federe e nulla più. Solo così avranno modo di girare liberamente all’interno della lavatrice senza sfregare e avvinghiarsi. Riempitelo per i ¾ non di più e non forzate nell’inserirle.

Pubblicità

Vi parrà strano, ma prima di inserirle, piegatele, proprio come fareste per riporle una volta pulite in stireria.

Ma non basta! Sono altri i segreti per ottenere lenzuola perfette! Scopriamoli insieme!

Lenzuola sempre appallottolate in lavatrice? Provate questo trucco!

Lenzuola sempre appallottolate in lavatrice? Provate questo trucco!

Per lenzuola pulite, immacolate, profumate non appallottolate, servitevi di un ammorbidente fai da te perché quelli in commercio sono troppo pesanti per tessuti delicati come questi.

Versate in un litro d’acqua, 150 grammi di acido citrico e 10 gocce del vostro olio essenziale preferito. Mescolate bene e riempite la vaschetta apposita con questo composto.

Avviate il lavaggio, ma prima, abbassate i giri della centrifuga al minimo. Ogni indumento prevede un monte di giri differente e le lenzuola, nella fattispecie, vanno sicuramente centrifugate per liberarle dall’acqua in eccesso, ma non troppo per evitare che si strizzino esageratamente.

Veniamo alle temperature da utilizzare e al programma. Impostatene uno delicato, con temperature non troppo elevate per evitare che il calore le rovini.

Pubblicità

Anche il detersivo ha il suo ruolo importante nell’evitare che si appallottolino. Una quantità esagerata, infatti, rischia di indurirle, non distribuendosi bene tra le trame. Se ne utilizzate troppo poco, invece, non otterrete lenzuola fresche. Prediligete saponi naturali come quello di Marsiglia e il bicarbonato di sodio per igienizzarle.

Al termine del lavaggio, scuotetele bene per distendere il tessuto ed spianare le prime pieghe che si appianeranno grazie all’umidità.

E direte addio alle lenzuola appallottolate!

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su