Leggendo Ora
La torta morbidissima allo yogurt: veloce e con solo 95 calorie!
Pubblicità

La torta morbidissima allo yogurt: veloce e con solo 95 calorie!

La torta morbidissima allo yogurt: solo 95 calorie!

Chiudere un pranzo o una cena con una ottima fetta di torta fa sempre piacere e il piacere raddoppia quando ce lo possiamo concedere senza pesare troppo sulla linea.

Da questo punto di vista la torta che ti presentiamo qui sotto crediamo proprio faccia al caso nostro: tanto gusto ma poche calorie.

Pubblicità

 

La torta morbidissima allo yogurt: solo 95 calorie!

Vediamo la ricetta.

Gli ingredienti

Per sei porzioni ci occorrono: 240 grammi di yogurt bianco magro, non zuccherato; 30 grammi di farina per dolci; 10 grammi di maizena; tre tuorli d’uovo; sale quanto basta; la scorza grattugiata di un limone.

Per la meringa: 25 grammi di stevia (oppure 50 grammi di zucchero normale); 10 grammi di succo di limone; tre albumi.

La preparazione

Si comincia rompendo le uova e separando i rossi dalle chiare. Ai rossi si aggiungono poi lo yogurt, la farina, l’amido di mais, la scorza del limone e il sale.

Poi si amalgama il tutto con una frusta a mano, andando avanti a lavorare fino a che si ha un composto liscio e senza grumi.

Pubblicità

Adesso alle chiare si aggiunge il succo di limone e poi si sbattono con un mixer elettrico, dopodiché si incorpora in due o tre mandate la stevia (o lo zucchero normale) e si monta a neve.

Fatto questo, le chiare montate a neve si versano in due o tre mandate nel composto coi tuorli, poi si mescola il tutto (dal basso verso l’alto) per eliminare l’aria.

Adesso si riveste con carta forno uno stampo dal diametro di più o meno 15 centimetri c ci si travasa l’impasto sbattendo leggermente la teglia sul tavolo per livellare.

A questo punto lo stampo si mette dentro un altro più grande e questo a sua volta dentro a una teglia da forno riempita di acqua calda. Il tutto va in forno a 150 gradi per mezzora e poi per altri trenta minuti a 140 gradi.

Una volta che la torta è pronta va fatta riposare dentro al forno spento per una decina di minuti, poi si fa freddare del tutto, si copre con della pellicola per alimenti e si trasferisce per qualche ora nel frigo.

Tempo di preparazione: un quarto d’ora
Tempo di cottura: 60 minuti
Tempo totale: 1 ora e 15 minuti
Porzioni: 6
Calorie: 95 a fetta

Articolo revisionato da Maria Di Bianco, dottoressa in scienze dell’alimentazione e della nutrizione umana.

 

Pubblicità
Qual è la tua reazione?
Divertito
3
Entusiasta
2
Felice
2
Incerto
4
Innamorato
2
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su