Leggendo Ora
La torta di mele tre strati con solo 160 calorie a fetta!
Pubblicità

La torta di mele tre strati con solo 160 calorie a fetta!

La torta di mele tre strati con solo 160 calorie a fetta!

Una torta di mele sopraffina è quella che ti proponiamo qua sotto. Si fa con mele e yogurt. Soffice e cremosa, è un dolce sano ma allo tempo stesso nutriente. La farcia con le mele caramellate non fa che darle un tocco del tutto peculiare e irresistibile.

Pubblicità

La torta di mele tre strati con solo 160 calorie a fetta!

Gli ingredienti

Per la base servono:

3 tuorli d’uovo
200 gr di farina
1 gr di vaniglia
40 gr di dolcificante stevia a velo
70 ml di burro fuso

Si prendono le uova e si separano i tuorli dagli albumi. Nella ciotola dei tuorli si versano il dolcificante e il sale. Lavoriamo il composto con una frusta a mano, dopodiché aggiungiamo la vaniglia e il burro.

Amalgamiamo e poi versiamo il lievito e la farina che avremo provveduto a setacciare. Proseguiamo ad amalgamare gli ingredienti con un cucchiaio, dopodiché passiamo a usare le mani fino a ottenere un panetto. Quando abbiamo per le mani una buona pasta frolla, mettiamo nel congelatore un terzo dell’impasto.

Con la frolla rimasta creiamo la base in uno stampo rivestito con della carta da forno bagnata con un po’ d’olio. Lo stampo va in frigo per una ventina di minuti.

Mele caramellate

Ci servono:

15 ml di succo di limone
20 gr di stevia
3 mele
5 gr di amido di mais

Pubblicità

Sbucciamo le mele, leviamo il torsolo e le facciamo a dadini. Quindi le versiamo in una pentola insieme al succo di limone, alla stevia e all’amido di mais. Facciamo andare per dieci minuti. Allo scadere del tempo, facciamo raffreddare a temperatura ambiente.

La farcia allo yogurt

Ci servono:

3 albumi
500 gr di yogurt greco
1 gr di vaniglia
Sale
30 gr di amido di mais
65 gr di dolcificante di stevia

In una boule versiamo la vaniglia, lo yogurt e l’amido di mais. Con una frusta a mano amalgamiamo per bene gli ingredienti. Quando abbiamo una crema dalla giusta consistenza, montiamo gli albumi assieme al sale e li aggreghiamo al composto di cui sopra. Dopodiché andiamo avanti a montare con la frusta elettrica versando poco per volta il dolcificante.

La preparazione

Recuperiamo lo stampo con la pasta frolla e ci stendiamo sopra le mele caramellate. Poi versiamo uno strato della crema appena preparata. A questo punto recuperiamo la frolla dal congelatore e la grattugiamo sopra la torta come guarnizione.

Ora non rimane che mettere la torta in forno preriscaldato a 180 gradi per una quarantina di minuti.

Il tocco finale può essere una bella spolverata con dello zucchero a velo, a torta ormai fraddata.

Pubblicità

Articolo revisionato da Maria Di Bianco, Dottoressa in Scienze dell’Alimentazione e della Nutrizione Umana.

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
1
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su