Leggendo Ora
La torta di mela ricetta del 1894: la nonna ne andava fiera!
Pubblicità

La torta di mela ricetta del 1894: la nonna ne andava fiera!

La torta di mela ricetta del 1894: la nonna ne andava fiera!

La ricetta che ti suggeriamo oggi è storica e non per modo di dire. Si tratta di una ricetta tedesca, la torta di mele Mannheimer, che è stata messa per iscritto in un libro di cucina della fine dell’Ottocento e che quindi si può supporre sia ancora più risalente nel tempo.

Vediamola.

Pubblicità

La torta di mela ricetta del 1894: la nonna ne andava fiera!

La torta di mele. Gli ingredienti

100 grammi di burro; 200 grammi di zucchero a velo; cinque uova; scorza di limone quanto basta; 250 g di farina; quattro mele; tre uova; 250 grammi di panna acida al 30 per cento; un cucchiaio di zucchero; un  cucchiaino di cannella.

La cottura è in forno a 180 gradi.

La preparazione

In una boule grande mettiamo cento grammi di burro e un po’ meno di due etti di zucchero a velo, poi amalgamiamo con un paio di fruste elettriche. Dopo qualche minuto di lavoro aggiungiamo cinque uova intere, una alla volta, e nel mentre proseguiamo ad amalgamare con le fruste.

Quando abbiamo un composto chiaro e spumoso, ci aggiungiamo il resto dello zucchero a velo, sempre lavorando con le fruste elettriche.

Finito di amalgamare, grattugiamo nel composto un po’ di scorza di limone, stando attente a non arrivare alla parte bianca, che è amara.

Adesso pesiamo 250 grammi di farina e li versiamo nel composto di cui sopra. Recuperiamo le nostre fruste elettriche e ripigliamo ad amalgamare.

Pubblicità

Quando la farina si è interamente incorporata, prendiamo una teglia, la rivestiamo con della carta da forno e poi ci versiamo sopra l’impasto che abbiamo appena preparato, stendendolo in maniera uniforme sulla superficie della teglia.

Adesso si prendono quattro mele, si tagliano a metà, se ne leva il torsolo e poi si tagliano a fettine senza sbucciarle.

Ora queste fettine le disponiamo in bell’ordine sopra l’impasto, sfalsandole leggermente una rispetto all’altra.

Adesso prendiamo 250 grammi di panna acida e con le fruste elettriche li amalgamiamo con tre uova intere, un cucchiaino di cannella in polvere e un cucchiaio di zucchero.

Quando i tre ingredienti si sono tutti incorporati, con un mestolo versiamo il risultato sopra la nostra torta e poi la mettiamo in forno a 180 gradi per 35 minuti.

Buon appetito con questa delizia!

 

Pubblicità

 

 

 

 

 

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
3
Entusiasta
5
Felice
7
Incerto
7
Innamorato
2
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su