Leggendo Ora
La torta al limone senza burro: super morbida e super golosa ma con solo 190 calorie!
Pubblicità

La torta al limone senza burro: super morbida e super golosa ma con solo 190 calorie!

La torta al limone senza burro: super morbida e super golosa ma con solo 190 calorie!

La torta al limone è una goduria, ma spesso si trasforma in una diabolica tentazione, soprattutto quando incombe la prova costuma. La dieta ci impone di frequente un’attenzione pressoché maniacale alla conta delle calorie, sicché ci ritroviamo a fare delle rinunce auto-imposte ma che pesano sul morale.

Bene, con questa ricetta golosa e senza burro è possibile tenere insieme gusto e linea.

Pubblicità

È anche importante adoperare ingredienti di qualità, se possibile biologici, sani e genuini. Vanno tenuti a temperatura ambiente per una buona mezz’ora prima di cominciare la preparazione. In particolare occorre setacciare con cura la farina, in modo da scongiurare la formazione di grumi.

Vediamo adesso come si prepara questa bontà.

La torta al limone senza burro: super morbida e super golosa ma con solo 190 calorie!

Gli ingredienti

Per questa ricetta abbiamo bisogno di:

yogurt al limone, 1 vasetto
uova, tre
farina, tre vasetti
olio di girasole, 1 vasetto
stevia, un vasetto (o 2 di zucchero)
lievito per dolci, 1 bustina
sale, 1 pizzico
la scorza di un limone biologico,
zucchero a velo, q.b. se gradito per guarnire

La preparazione

Se leggete la lista degli ingredienti, vedete che le quantità sono indicate in vasetti, insomma si tratta di una ricetta senza bilancia. Basta misurare gli ingredienti utilizzando il vasetto di yogurt. Basta svuotare lo yogurt in una ciotola, poi si lava e si asciuga per bene, così che possa servire da dosatore.

Ora si preriscalda il forno a 180 gradi. Si fodera una tortiera da 24 centimetri di diametro con la carta apposita, bagnata e strizzata per farla aderire bene al fondo e ai bordi.

Pubblicità

In una terrina si rompono le uova e si lavorano col dolcificante: quando il composto diventa denso e spumoso, si uniscono l’olio, la scorza di limone e lo yogurt. Mescoliamo ancora, infine, e poi incorporiamo la farina, piano. In ultimo, aggiungiamo il sale e il lievito, amalgamando con una frusta a mano: bisogna ottenere un impasto vellutato e uniforme.

Ora trasferiamo questo impasto nello stampo, livelliamo e quindi mettiamo in forno per 40 minuti.

Fate la prova stuzzicadenti, tiriamo fuori il nostro dessert. In caso lo stuzzicadenti uscisse ancora bagnato, si fa proseguire la cottura per altri 5 minuti sul ripiano più basso del forno.

Lasciate raffreddare prima di sformarlo e poi se vi va potete spolverare con dello zucchero a velo.

Buon lavoro, buon divertimento e buon appetito!

 

 

Pubblicità
Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su