Leggendo Ora
La torta al latte più buona della pinguì, quasi sublime
Pubblicità

La torta al latte più buona della pinguì, quasi sublime

La torta al latte dal gusto indimenticabile, quasi sublime

Se la tua passione in pasticceria è il cioccolato, la ricetta che trovi qua sotto fa proprio al caso tuo. È così morbida che si scioglie in bocca, ma si prepara anche in poco tempo. Insomma, vale proprio la pena provarla!

Vediamo come si fa.

Pubblicità

La torta al latte dal gusto indimenticabile, quasi sublime

La torta al latte dal gusto indimenticabile, quasi sublime

Gli ingredienti

Per la base

Ci occorrono:

300 gr di farina
50 ml di acqua calda
150 ml di olio da cucina
160 gr di zucchero
7 gr di lievito in polvere
70 gr di cacao in polvere
7 gr di bicarbonato di sodio
due uova

Per la farcia

Ci servono:

180 gr di latte in polvere
200 ml di panna da montare fredda
395 gr di latte condensato
12 gr di gelatina idratata non aromatizzata
400 gr di panna da cucina (al meno 17% di grassi)

Torta al latte: la preparazione

La prima cosa è prendere una boule bella capace e montarci le uova con una frusta elettrica. Quindi si aggiungono lo zucchero e l’olio e si riprende a lavorare. A seguire si versano il cacao e la farina, dopodiché si prosegue a lavorare il composto dopo aver aggiunto l’acqua.

Si amalgamano ancora gli ingredienti e ci si aggiungono il lievito in polvere e il bicarbonato, dopodiché incorporiamo con delicatezza.

Pubblicità

Adesso prendiamo una teglia rettangolare e ne ungiamo il fondo con del burro, poi ci versiamo dentro il composto che siamo venuti formando fin qui. Livelliamo e poi mettiamo in forno preriscaldato a 180 gradi per 35 minuti.

Mentre la torta cuoce, ci dedichiamo alla farcia.

Prendiamo un frullatore e ci versiamo la panna da cucina, il latte condensato e la gelatina. Si mette in moto e mentre l’apparecchio va si aggiunge un po’ alla volta il latte in polvere. Si fa andare la macchina per ancora qualche minuto e poi si mette il risultato da parte.

A questo punto in una boule si monta la panna e ci si versa il composto liquido che abbiamo appena preparato. Si amalgama il tutto con energia, adoperando una frusta a mano.

Preparare la torta

La base che avevamo messo in forno adesso è pronta. La lasciamo raffreddare e poi la passiamo sopra un piano di lavoro, dopodiché la tagliamo a metà con un filo, così da creare due strati.

Ora riprendiamo la teglia e la rivestiamo con della pellicola alimentare. Dopodiché ci adagiamo uno dei due strati della torta e ci versiamo sopra la farcia. Quindi adagiamo pure il secondo strato e mettiamo tutto nel freezer per tre ore.

Passate le tre ore, non abbiamo che da spolverare la superficie con dello zucchero a velo.

Pubblicità

Buon appetito!

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
2
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su