Leggendo Ora
La ricetta di mia nonna delle zucchine al forno | Veloce, buona e leggera!
Pubblicità

La ricetta di mia nonna delle zucchine al forno | Veloce, buona e leggera!

Le zucchine pasticciate della nonna: veloci, buone e leggere!

Se hai voglia di un piatto unico sfizioso e saporito ma anche sano, la ricetta che trovi qua sotto può fare davvero al caso tuo. Prepararlo è piuttosto semplice: ci servono solo delle zucchine e una manciata di ingredienti che si possono trovare senza problemi nella dispensa di qualunque casa.

Vediamo più nel dettaglio come si preparano.

Pubblicità

Le zucchine pasticciate della nonna: veloci, buone e leggere!

Gli ingredienti

Ci occorrono:

80 gr di parmigiano
un ciuffetto di prezzemolo
due uova
una cipolla media
200 gr di scamorza affumicata tagliata a julienne
quattro zucchine
due cucchiai di ricotta di vaccino
olio extravergine di oliva
200 gr di prosciutto cotto
sale e pepe q.b.

La preparazione

La prima cosa è versare un giro d’olio in una padella, dopodiché ci si fa rosolare la cipolla che avremo provveduto a tritare in precedenza.

Ora prendiamo tre zucchine (una la mettiamo da parte) e le facciamo a rondelle dello spessore di circa un mezzo centimetro. Facciamo rosolare sul fuoco anche loro per circa tre minuti.

Ora copriamo la pentola e la facciamo andare per altri quattro minuti amalgamando di tanto in tanto con un cucchiaio. Quando le zucchine sono pronte, le leviamo dal fuoco e le facciamo freddare leggermente.

A questo punto prendiamo la zucchina che avevamo lasciato da parte e la facciamo a cubettini. poi la versiamo nel bicchiere di un frullatore assieme alla la ricotta di mucca. Proseguiamo aggiungendo le uova e mettiamo in moto il frullino per circa mezzo minuto. Il passo seguente è versare il risultato nella padella con le zucchine e aggiustare di sale e pepe.

Pubblicità

In seguito si aggiungono il prezzemolo tritato, il prosciutto cotto fatto a cubetti, il formaggio grattugiato e la scamorza alla julienne. Mescoliamo il tutto con un cucchiaio e poi traslochiamo il mix in una pirofila rivestita con della carta forno.

Ora la pirofila la affidiamo al forno, in cui il tutto dovrà cuocere per quaranta minuti a 180 gradi.

Buon lavoro, buon divertimento e buon appetito!

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
1
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su