Leggendo Ora
La preparo solo con le noci, senza lievito e farina, con soli 3 ingredienti!
Pubblicità

La preparo solo con le noci, senza lievito e farina, con soli 3 ingredienti!

Torta di noci senza lievito e farina con soli 3 ingredienti: deliziosa!

La torta di noci senza lievito e farina è un dolce proprio della stagione più fredda, ma si può preparare tutto l’anno, ovviamente. Bastano solo tre ingredienti per sfornare questo dessert, che ha una bella consistenza umida e sprigiona un irresistibile aroma di limone.

Vediamo come si fa.

Pubblicità

Torta di noci senza lievito e farina con soli 3 ingredienti: deliziosa!

Gli ingredienti

Ci occorrono questi ingredienti:

– 5 uova medie; – 250 g di noci; – 200 g di zucchero semolato; – la scorza grattugiata di un limone, possibilmente bio.

La preparazione

Come prima cosa prendiamo le noci e le tritiamo con un robot da cucina. Lo facciamo non in maniera continua, per non scaldarle troppo, e anche piuttosto finemente. Una volta macinate, le versiamo in una ciotola piccola e le mettiamo un attimo da parte.

Adesso ci procuriamo due ciotole fonde e capaci e ci rompiamo dentro le cinque uova medie, separando i tuorli dalle chiare: in una boule versiamo i tuorli, nell’altra gli albumi.

Adesso aggiustiamo di un pizzico di sale le chiare e poi le montiamo a neve bene ferma con delle fruste elettriche. Quando abbiamo finito, le mettiamo un momento da parte.

Adesso montiamo i tuorli assieme a duecento grammi di zucchero: lo facciamo con le fruste elettriche di cui sopra. Bisogna lavorare fino a ottenere un composto di colore chiaro e consistenza spumosa. A questo punto aggiungiamo la scorza grattugiata di un limone bio e amalgamiamo ancora con le fruste elettriche.

Pubblicità

Adesso a questo composto aggiungiamo delicatamente le noci, un po’ alla volta, amalgamando con una spatola e girando dal basso verso l’alto. Quando abbiamo quasi finito di incorporare le noci, aggiungiamo un po’ alla volta anche le chiare montate a neve, amalgamando anche queste piano dal basso verso l’alto.

Adesso prendiamo una teglia da 20 centimetri di diametro, imburrata e infarinata, e ci versiamo dentro l’impasto. A questo punto non abbiamo che da mettere il tutto a cuocere in forno preriscaldato e ventilato a 170 gradi per 40 minuti.

A fine cottura si sforna e si lascia raffreddare nella teglia per qualche minuto.

Il tocco conclusivo, come al solito, può essere una bella spolverata con dello zucchero a velo.

Buon lavoro, buon divertimento e buon appetito!

 

 

Pubblicità
Qual è la tua reazione?
Divertito
1
Entusiasta
5
Felice
0
Incerto
3
Innamorato
1
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su