Leggendo Ora
La preparo senza burro, senza latte e senza uova, la torta vegana buonissima!
Pubblicità

La preparo senza burro, senza latte e senza uova, la torta vegana buonissima!

Torta vegana sofficissima, senza burro, senza latte e senza uova, è buonissima!

Se in famiglia qualcuno soffre di intolleranza al lattosio, provate a preparare questa torta vegana sofficissima! Ne andranno matti tutti, senza distinzione alcuna.

Ovviamente per una versione davvero rispondente alle promesse, dovete usare l’olio per ungere la tortiera o foderarla con la carta apposita. Questo è un dolce che appartiene al filone dei “senza”, perché non contiene: latte, burro, uova, eppure è una vera e propria delizia!

Profuma di mandorle e ricorda vagamente il sapore degli amaretti, ma potete variare le preparazioni alternando aromi alla vaniglia, al limone, al rum.

Pubblicità

Se poi volete abbattere ulteriormente le calorie e realizzare un lievitato a bassissimo impatto sulla bilancia, sostituite lo zucchero con 60 grammi di stevia.

Insomma, state per scoprire una ricetta versatile e golosa che nulla ha da invidiare ad un lievitato classico.

Curiose di scoprire come procedere? Iniziamo!

Torta vegana sofficissima, senza burro, senza latte e senza uova, è buonissima!

Torta vegana sofficissima: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • 290 grammi di farina per dolci
  • 120 grammi di zucchero
  • 120 grammi di zucchero
  • 180 ml di latte di mandorle (qualsiasi latte vegetale va bene)
  • 80 ml di olio
  • 1 bustina di lievito
  • ½ fialetta di aroma alle mandorle
  • zucchero a velo, q.b. per guarnire

Preriscaldate il forno a 170° in modalità ventilata o a 180° se statico.

Ungete una tortiera a cerniera da 18 centimetri di diametro, poi infarinatelo e eliminate l’eccesso capovolgendolo sul lavello. Oppure foderatelo con la carta apposita, bagnata e strizzata per farla aderire bene al fondo e ai bordi.

Pubblicità

Setacciate farina e lievito in una ciotola, poi mescolate e tenete a portata di mano.

Versate in un altro recipiente il latte di mandorle, l’olio e lo zucchero. Amalgamate il tutto con le fruste elettriche per 3 minuti appena, poi unite l’aroma alla mandorle e rigirate per distribuirlo.

A questo punto, con lo sbattitore al minimo, incorporate poco alla volta farina e lievito, fate assorbire per bene in più riprese. Quando l’impasto risulta liscio e uniforme, trasferitelo nello stampo e infornatelo per 40 – 45 minuti. Prima di sfornare, fate la prova stecchino ed estraete il vostro dolce solo se completamente asciutto.

Lasciatelo raffreddare del tutto, poi sformatelo e spolveratelo con lo zucchero a velo!

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su