Leggendo Ora
La pizza fritta in solo 7 minuti: senza olio e con la friggitrice ad aria!
Pubblicità

La pizza fritta in solo 7 minuti: senza olio e con la friggitrice ad aria!

La pizza fritta in solo 7 minuti: con la friggitrice ad aria!

La ricetta di oggi in pratica è un esperimento. L’interrogativo era: si può preparare una pizza fritta alla napoletana senza adoperare l’olio? Ovvero: si può preparare la pizza fritta con la friggitrice ad aria?

La risposta è sì.

Pubblicità

Vediamo come.

La pizza fritta in solo 7 minuti: con la friggitrice ad aria!

Gli ingredienti

500 grammi di farina per pizza (per esempio Caputo Pizzeria w 270); 300 millilitri di acqua a temperatura ambiente; un grammo e mezzo di lievito di birra fresco; 12,5 grammi di sale fino.

In questa ricetta l’impasto deve lievitare per otto ore.

La preparazione

La prima cosa è versare 500 grammi di farina per pizza in una pirofila, poi si aggiunge il lievito e quindi il 70 per cento dell’acqua che ci serve per la ricetta (pesata in precedenza). Si impasta il tutto con una spatola o un cucchiaio di legno.

Quindi si aggiunge il sale e lo si scioglie con l’acqua rimanente (il sale non va mai a contatto diretto con il lievito). Si riprende ad amalgamare, prima col cucchiaio e poi direttamente con le mani. È importante che la farina venga incorporata completamente.

Adesso si fa riposare l’impasto per almeno un quarto d’ora, poi lo si manipola di nuovo su una spianatoia e lo si fa riposare ancora per 15 minuti e poi ancora per un altroo quarto d’ora, lavorandolo con le mani tra una pausa e l’altra (tre pause in tutto).

Pubblicità

Adesso con una spatola si può dividere l’impasto in due panetti, che poi si sigillano con della pellicola alimentare e si lasciano lievitare per almeno sei/otto ore.

Ora con un bicchiere da vino usato come coppa-pasta (dopo averne bagnato il bordo nell’olio) ricaviamo le nostre “montanarine” dai due impasti.

A questo punto impostiamo la friggitrice a 200 gradi e a sette minuti di cottura, dopodiché ci cuociamo le nostre pizzette nebulizzandoci sopra un po’ d’olio.

Alla fine le potrete condire con della salsa di pomodoro e del formaggio grattugiato, o anche con quello che vi pare.

Buon appetito!

 

 

Pubblicità

 

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
1
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su