Leggendo Ora
La millefoglie ripiena di una super deliziosa mousse di crema pasticcera. Provala!
Pubblicità

La millefoglie ripiena di una super deliziosa mousse di crema pasticcera. Provala!

La millefoglie ripiena di una super deliziosa mousse di crema pasticcera.

I dolci della tradizione sono i più buoni e di solito sono anche belli sostanziosi. Hanno poco da spartire con le raffinatezze che possiamo trovare in pasticceria, ma nella loro ruvida semplicità non hanno rivali.

E poi spesso portano dei nomi piuttosto divertenti. È il caso della Zavata triestina, che poi in italiano standard sarebbe una ciabatta.

Pubblicità

Ma vediamo più da vicino la ricetta.

La millefoglie ripiena di una super deliziosa mousse di crema pasticcera

Gli ingredienti

Gli ingredienti che ci servono sono quelli che seguono:

tre fogli di pasta sfoglia rettangolare,
600 ml di latte,
quattro tuorli d’uovo,
100 grammi di farina,
35 grammi di burro,
due cucchiai di vino bianco liquoroso,
18 grammi di zucchero,
200 grammi di panna fresca,
sale qb,
zucchero a velo per la decorazione.
Preparazione Millefoglie

La preparazione

Si prendono i tre veli di pasta sfoglia e con l’aiuto di un matterello li stendiamo in modo da ridurne lo spessore. Li lasceremo sopra il loro bravo foglio di carta forno e li andremo a bucherellare con una forchetta.

Adesso preriscaldiamo il forno a 170 gradi in modalità statica e mettiamo a cuocere le sfoglie una per volta. Non ci vorrà molto, giusto pochi minuti: dovranno diventare croccanti ma senza in alcun modo scurirsi.  Quando si sono cotte tutte e tre, le facciamo freddare e ci dedichiamo alla crema.

Versiamo in una pentola i tuorli d’uovo e lo zucchero e amalgamiamo con le fruste fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Sempre fuori dal fornello, aggiungiamo la farina, poco per volta, facendo attenzione a non formare grumi e infine il latte, a filo.

Pubblicità

Adesso mettiamo tutto sul fuoco e aspettiamo che cominci a bollire. È solo a questo punto che prenderemo ad amalgamare il burro e il liquore. Facciamo proseguire la cottura a fuoco dolce, fino a raggiungere una consistenza densa, sempre amalgamando. Quindi leviamo dal fuoco e lasciamo intiepidire.

Nel frattempo, montiamo la panna e quando la crema sarà tiepida la incorporiamo alla panna, piano, e servendoci di una spatola.

Adesso adagiamo la prima sfoglia sopra un piatto da portata, ci versiamo sopra metà della crema e poi la copriamo con la seconda sfoglia. Versiamo l’altra parte delle crema su quest’ultima e poi appoggiamo l’ultima sfoglia.

È  da servire in tavola ancora tiepida con una bella spolverata di zucchero a velo.

La nostra millefoglie alla crema è pronta. In teoria se ne dovrebbero tirare fuori solo quattro fette, ma è chiaro che possiamo anche accontentarci di porzioni più piccole.

Buon lavoro, buon divertimento e buon appetito!

 

Pubblicità
Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
1
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su