Leggendo Ora
La frittata senza uova per una cena veloce e leggera. Solo 180 calorie!
Pubblicità

La frittata senza uova per una cena veloce e leggera. Solo 180 calorie!

la frittata senza uova

La frittata senza uova per una cena super veloce e leggera. Solo 180 calorie!

In un’epoca di latte e uova in polvere, di birra analcolica e di caffè decaffeinato, non dovrebbe far meraviglia la possibilità di una frittata senza uova.

Del reste il gioco delle apparenze è vecchio come la cucina.

Pubblicità

Vediamo dunque la ricetta di questa frittata sui generis e con solo 180 calorie a porzione.

La frittata senza uova per una cena super veloce e leggera. Solo 180 calorie!

Gli ingredienti

Per quattro porzioni ci vogliono: 100 grammi di farina di ceci; 50 grammi di formaggio a dadini; 40 grammi di farina di granturco (o di mais che dir si voglia); 250 millilitri di acqua; un cucchiaio di olio extravergine di oliva; mezza cipolla; un trito di aglio, prezzemolo e peperoncino; sale q.b.

La preparazione

La prima cosa è tagliare il formaggio a dadini. Poi si prende la cipolla a pezzetti e la si fa soffriggere in padella con un cucchiaio d’olio.

Poi si unisce il formaggio a cubetti e si fa saltare per qualche minuto a fiamma vivace. Si aggiusta di sale e poi si allunga con qualche cucchiaio di acqua, dopodiché si fa andare per circa un quarto d’ora.

Passati i 15 minuti, si aggiunge al mix anche il trito di aglio, prezzemolo e peperoncino. Dopodiché si lascia freddare un po’ il tutto.

Frattanto avrete setacciato le due farine (di ceci e di mais) e le avrete versate in una boule, lavorandole lentamente assieme all’acqua (unita un po’ alla volta) e a un pizzico di sale.

Pubblicità

Adesso si mescola il tutto con una frusta a mano, così da ottenere una pastella che sia senza grumi e dalla consistenza abbastanza liquida.

A questa pastella si uniscono poi un altro cucchiaio di olio e il formaggio a cubetti che abbiamo saltato poco fa, dopodiché si versa il composto sul fondo di una padella antiaderente con dell’olio ben caldo.

La padella si copre e poi si fa andare a fuoco medio per una decina di minuti.

Passati i 10 minuti, si leva il coperchio e si volta la frittata (si può fare semplicemente con un piatto), dopodiché la si fa andare ancora per 5 minuti.

Come tutte le frittate, si può gustare sia bella calda che fredda. Va bene anche come antipasto.

Buon appetito!

Tempo di preparazione: un quarto d’ora
Tempo di cottura: 15 minuti
Tempo totale: 30 minuti
Porzioni: quattro
Calorie: 180 a porzione

Pubblicità

 

 

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
4
Entusiasta
8
Felice
2
Incerto
5
Innamorato
1
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su