Leggendo Ora
La crema catalana al caffè | golosa ma light, con solo 110 kcal!
Pubblicità

La crema catalana al caffè | golosa ma light, con solo 110 kcal!

La crema catalana al caffè: golosa ma light, con solo 110 kcal!

Oggi per dolce ti proponiamo un dessert dal sapore iberico: la crema catalana. Va anche sotto il nome di crema di san Giuseppe, dato che la preparano soprattutto nel giorno in cui si festeggia quel Santo.

Vediamo più da presso come si può preparare in casa.

Pubblicità

La crema catalana al caffè: golosa ma light, con solo 110 kcal!

Gli ingredienti

Per cinque persone ci servono:

2 cucchiaini di caffè solubile
mezzo litro di latte
quanto basta di anice stellato
una stecca di cannella

Per la crema:

40 gr di fecola di patate
3 tuorli d’uovo
20 gr di dolcificante stevia
3 cucchiaini di latte (estratti dai 500 millilitri di latte indicati sopra)
3 albumi d’uovo

Si decora con dello con dello zucchero di canna

La preparazione

Si prende un pentolino e ci si versa dentro il latte. Tre cucchiaini di latte vanno messi da parte. Ora nel pentolino aggiungiamo il caffè solubile e lo mescoliamo con il latte. Dopodiché mettiamo tutto su un fornello a fiamma bassa e quindi aggiungiamo l’anice stellato e la stecca di cannella.

Pubblicità

Mentre il caffellatte si scalda separiamo i rossi dalle chiare e queste ultime le montiamo a neve ferma con un frullino elettrico.

Ora nella ciotola in cui abbiamo messo da parte i tre cucchiaini di latte versiamo la fecola di patate. Amalgamiamo per bene e poi aggiungiamo pure la stevia e le uova. Lavoriamo un po’ con la frusta elettrica e poi incorporiamo le chiare montate a neve, con movimenti circolari e lenti dal basso verso l’alto.

Ora si levano l’anice e la cannella dal caffellatte e quest’ultimo lo versiamo nel composto che abbiamo appena preparato.

Dopo aver mescolato con delicatezza adoperando una spatola, traslochiamo il tutto in una pentola e poi quest’ultima la dirottiamo sopra un fornello. Mescolando con costanza, la portiamo fino al punto di ebollizione, così da ottenere una crema densa.

La quale crema adesso la versiamo dentro a dei contenitori a piacere e la facciamo freddare a temperatura ambiente. A quel punto dovremo affidare il tutto al nostro frigidaire, per almeno tre ore. .

Prima di servire in tavola la nostra crema catalana al caffè, ci spolveriamo sopra un po’ di zucchero di canna e poi non abbiamo che da affondare il cucchiaino.

Buon lavoro, buon divertimento e buon appetito!

Pubblicità

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su