Leggendo Ora
La black list Coldiretti degli alimenti più pericolosi per la salute
Pubblicità

La black list Coldiretti degli alimenti più pericolosi per la salute

La black list Coldiretti degli alimenti più pericolosi per la salute

La black list Coldiretti.

In occasione del diciannovesimo Forum internazionale dell’agricoltura e dell’alimentazione, Coldiretti ha pubblicato un dossier che elenca le principali minacce alla nostra salute provenienti dagli alimenti.

Pubblicità

Si tratta di un rapporto messo insieme sulla base degli allarmi diffusi dal Sistema di allerta rapido europeo, il meccanismo della UE che segnala al pubblico gli alimenti in cui si sono trovati residui chimici, metalli pesanti, inquinanti microbiologici, diossine, additivi e quant’altro.

Dai dati della associazione degli agricoltori sembrerebbe potersi desumere che possiamo avere fiducia nei controlli interni al nostro Paese, ma non tanto in quelli esterni, se è vero, come per l’appunto spiega Coldiretti, che su dieci allarmi scattati nel 2020 otto riguardavano cibi arrivati dall’estero.

La black list Coldiretti: l’elenco dei cibi pericolosi

Ma quali sono gli alimenti più pericolosi provenienti dall’estero? L’elenco della Coldiretti è abbastanza impressionante: semi di sesamo dall’India, carne di pollo a basso prezzo dalla Polonia, frutta e verdura turche, pepe nero dal Brasile.

Ma anche le arachidi americane e argentine, i pistacchi turchi e le ostriche francesi.

La classifica dei Paesi dai quali ci vengono più minacce è guidata dall’India (12 per cento del totale degli allarmi). A seguire, sul podio dei primi tre, la Turchia e la Polonia a pari “merito” (10 per cento degli allarmi). Poi vengono la Francia, l’Olanda e la Cina.

See Also
creme solari bocciate

E non si tratta di numeri piccoli, visto che nel 2020 dall’India abbiamo importato il controvalore di sette milioni di euro in semi di sesamo e 14 milioni di chili di pollo dalla Polonia, per un ammontare di 20 milioni di euro (dati Istat).

Pubblicità

Quanto ai motivi degli allarmi, il rapporto Coldiretti è abbastanza raccapricciante: eccesso di mercurio e cadmio (il pesce spagnolo); aflatossine oltre i limiti (le arachidi cinesi); pesticidi oltre i limiti (peperoni turchi); salmonella (il pollo polacco), e così via.

R8

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
1
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su