Leggendo Ora
Il soufflé alla vaniglia: facile, veloce, un tuffo nel piacere!
Pubblicità

Il soufflé alla vaniglia: facile, veloce, un tuffo nel piacere!

Il soufflé alla vaniglia: facile, veloce, un tuffo nel piacere!

Se ti va di cimentarti in soufflé alla francese degno di questo nome, la ricetta che segue è quella che fa per te.

Pubblicità

Il soufflé alla vaniglia: un tuffo nel piacere!

La prima preparazione

Ci occorrono: 15 grammi di farina per dolci; due tuorli d’uovo; un cucchiaino di estratto di vaniglia; 10 grammi di zucchero; 15 grammi di burro; 135 grammi di latte.

Facciamo così

Si versano lo zucchero e i tuorli d’uovo in una ciotola e ai amalgama il tutto con una frusta a mano. Dopo qualche secondo di lavoro piuttosto energetico, aggiungiamo anche la farina, poco alla volta, e la incorporiamo.

Quindi aggiungiamo il latte a temperatura ambiente e trasferiamo il composto, che avrà una consistenza liquida, in un pentolino posto sul fornello. Mescoliamo ancora con lena fino a ottenere una crema. Dopodiché, passati trenta secondi, spegniamo il fuoco e proseguiamo a mescolare con energia.

Quindi aggiungiamo il burro e lo facciamo sciogliere servendoci della frusta a mano. Una volta sciolto, aggiungiamo pure l’estratto di vaniglia. Integriamo il liquido nella crema e passiamo il risultato in una ciotola. Ora copriamo la crema con della pellicola alimentare e lasciamo che si raffreddi a temperatura ambiente.

La seconda preparazione

Ci servono: 30 grammi di di zucchero e due chiare d’uovo.

Si prosegue versando in una ciotola le chiare e lo zucchero, che poi montiamo a neve con una frusta elettrica. Ottenuta la nostra brava crema, torniamo alla preparazione di cui sopra.

Tolta la pellicola per alimenti, pigliamo a lavorare con la frusta elettrica. Dopodiché un po’ alla volta incorporiamo all’impasto il composto di albumi e zucchero che abbiamo appena preparato e amalgamiamo con una spatola.

Pubblicità

A questo punto si prepara la tazza che andremo ad infornare.

Il soufflé alla vaniglia: tazza e cottura

Si piglia una tazza dal diametro di circa nove centimetri e si unge completamente all’interno con del burro. Dopodiché la si spolvera con un velo di zucchero, che grazie al burro rimarrà attaccato alla superficie della tazza.

Ora non resta che travasare nella tazza il risultato della nostra preparazione precedente. Livelliamo per bene con una spatola e puliamo bene i bordi della tazza con un tovagliolo, quindi mettiamo in forno per un quarto d’ora a 200 gradi.

Mentre il contenuto della tazza cuoce, prepariamo la salsa inglese.

Gli ingredienti che servono sono: 35 grammi di zucchero; un cucchiaino di estratto di vaniglia; due tuorli d’uovo; 160 grami di latte.

In una boule piccola versiamo i due tuorli d’uovo e lo zucchero. Mescoliamo con energia  con una frusta a mano e quindi versiamo il latte caldo (alla temperatura di 50 gradi).

Il composto che otteniamo lo passiamo in un pentolino che mettiamo sul fuoco e facciamo riscaldare fino a 80 gradi, mescolando di continuo con una spatola.

Pubblicità

Ora spegniamo il fuoco e proseguiamo a mescolare fino a 82 gradi. Dopodiché  versiamo il liquido in una ciotola, lo setacciamo e ci aggiungiamo l’estratto di vaniglia, mescolando quindi con un cucchiaio.

A questo punto si toglie il soufflé dal forno e se ne incide la superficie, dopodiché ci versiamo sopra la salsa inglese appena preparata.

Buon appetito!

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
1
Entusiasta
4
Felice
2
Incerto
2
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su