Leggendo Ora
Il rustico goloso con formaggio, ricotta e prezzemolo | E’ così buono che lo farei sempre!
Pubblicità

Il rustico goloso con formaggio, ricotta e prezzemolo | E’ così buono che lo farei sempre!

Il rustico goloso con formaggio, ricotta e prezzemolo. E’ così buono che lo farei sempre!

La ricetta di oggi è per un rustico (o torta salata che dir si voglia) dal gusto delicato ma saporito, Vediamo più da vicino come si fa.

rustico con formaggio

Pubblicità

 Il rustico goloso con formaggio, ricotta e prezzemolo. E’ così buono che lo farei sempre!

Gli ingredienti

Ci occorrono:

2 uova; 1 bicchiere di latte da tè (100 ml); 1 bicchiere da tè di olio vegetale (100 ml); 1 bicchiere da tè di yogurt (100 grammi); 1 bicchiere d’acqua (100 ml); 3/4 cucchiai di panna; 1 confezione di lievito in polvere (10 grammi); 1 cucchiaino raso di sale (7 grammi); 5 tazze di farina (600 grammi); amido di mais q.b.

Per il ripieno: ricotta q.b.; formaggio feta q.b.; prezzemolo;

Per la guarnizione: 3-4 cucchiai di burro (55 grammi); 1 bicchiere da tè di olio vegetale (100 ml).

La preparazione

Prendiamo una ciotola grande e fonda. Ci rompiamo due uova, poi ci versiamo un bicchiere di latte (100 millilitri), la stessa quantità di olio di semi, 100 grammi di yogurt, 100 millilitri di acqua tiepida e tre cucchiai di panna, dopodiché sbattiamo il tutto con una frusta a mano.

Quando abbiamo un composto uniforme, ci versiamo dentro una bustina di lievito in polvere, un cucchiaino di sale e cinque tazze di farina (circa 600 grammi). Amalgamiamo con una spatola e poi impastiamo per bene con le mani.

Adesso copriamo la ciotola con un panno e facciamo riposare l’impasto per un paio d’ore. Passate le due ore, recuperiamo la massa e la passiamo sopra una spianatoia infarinata, manipoliamo un attimo fino ad avere un panetto e poi questo panetto lo tagliamo con una spatola in tre parti.

Pubblicità

Ciascuna di queste parti la arrotoliamo tra le mani fino a ottenere una “palla” liscia. Ora due di queste pagnottelle le mettiamo sopra un piatto infarinato, le copriamo con della pellicola alimentare e le mettiamo da parte.

Infariniamo l’impasto con l’amido di mais e poi lo lavoriamo col mattarello. Ottenuta una sfoglia la infariniamo in abbondanza con l’amido e poi ripieghiamo la sfoglia all’indentro fino a ottenere più o meno la pagnottella di partenza.

Ora lavoriamo di nuovo l’impasto col mattarello fino a ottenere una sfoglia di circa una quarantina di centimetri di diametro che deponiamo sul fondo di una teglia rotonda. Adesso su questa base versiamo un mix di ricotta, feta e prezzemolo tritato.

Ripetiamo tutto il procedimento con la seconda parte dell’impasto. Ora la sfoglia che otteniamo la appoggiamo sopra al ripieno di formaggio e prezzemolo e sopra ci versiamo il ripieno che rimaneva, dopodiché si lavora l’ultima pagnottella di impasto che restava e con la sfoglia che ne ricaviamo sigilliamo il nostro sformato.

Adesso con un coltello porzioniamo questa torta salata e ci spennelliamo sopra 55 grammi di burro fuso e 100 ml di olio di semi, dopodiché la mettiamo in forno  preriscaldato a 190 gradi.

Buon lavoro, buon divertimento e buon appetito!

Vi lasciamo la video ricetta per maggiori dettagli

Pubblicità

 

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
2
Felice
2
Incerto
0
Innamorato
1
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su