Leggendo Ora
Il dolce buono che si fa in 10 minuti senza forno e senza farina!
Pubblicità

Il dolce buono che si fa in 10 minuti senza forno e senza farina!

Il dolce buono che si fa in 10 minuti senza forno e senza farina!

Dietro ai fornelli è possibile qualunque magia! Per esempio questa delizia che ti proponiamo qui sotto,  un dolce fatto con i savoiardi e col cioccolato bianco e fondente. Non richiede di usare farina e nemmeno serve metterlo in forno. Bastano solo dieci minuti per mettere in tavola un dessert mai visto prima.

Vediamo come si prepara.

Pubblicità

Il dolce buono che si fa in 10 minuti senza forno e senza farina!

Gli ingredienti

80 gr di cioccolato bianco
250 gr di savoiardi
80 gr di cioccolato fondente
quattro cucchiai di zucchero
75 gr di budino alla vaniglia
un litro di latte
cinque cucchiai di amido di mais

La preparazione

La prima cosa è prendere un po’ di savoiardi e farli a dadini, dopodiché si ammollano in una ciotola piena di latte a temperatura ambiente. Quindi, una volta bagnati rapidamente nel latte, li disponiamo sul fondo di uno stampo per plumceke, che avremo foderato con della pellicola alimentare. Dopodiché prendiamo dei savoiardi interi e li disponiamo in verticale tutt’intorno al bordo della pirofila (o stampo per plumcake che dir si voglia). non senza averli prima ammollati nel latte.

Ora mettiamo da parte la pirofila e cominciamo a preparare il nostro dolce.

In un pentolino versiamo un litro di latte e ci aggiungiamo l’amido di mais e il budino alla vaniglia, dopodiché amalgamiamo con una frusta a mano. Quando le polveri si sono incorporate aggiungiamo lo zucchero e amalgamiamo ancora, quindi portiamo il pentolino sopra al fuoco.

Mentre il composto cuoce, mescoliamolo fino a portare a bollore. Quindi leviamo dalla fiamma e versiamo una parte del composto in una boule piuttosto capace.

In questa stessa boule versiamo il cioccolato bianco che avremo provveduto a spezzettare e con energia amalgamiamo con una frusta.

Pubblicità

Quindi aggiungiamo il cioccolato fondente nella pentola contenente il composto rimasto, incorporando anche in questo caso con energia. Quando entrambe le creme sono pronte, recuperiamo la pirofila.

Versiamo prima il composto col cioccolato bianco e poi, dopo averlo livellato, ci versiamo sopra quello col cioccolato fondente, livellando anche questo.

I savoiardi che non abbiamo ancora usato li bagniamo nel latte e poi li adagiamo sulla superficie del nostro dolce bigusto.

Quindi copriamo con della pellicola alimentare e mettiamo il tutto in frigo per almeno quattro ore.

Passate le 4 ore, tiriamo fuori dal frigo e poi capovolgiamo il tutto sopra un piatto da portata. Quindi decoriamo con un po’ di cioccolato fondente che avremo fatto squagliare a bagnomaria.

Buon appetito!

 

Pubblicità

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su