Leggendo Ora
Il colore di capelli che ringiovanisce davvero è uno soltanto! Curiose?
Pubblicità

Il colore di capelli che ringiovanisce davvero è uno soltanto! Curiose?

Ebbene sì, esiste il colore di capelli ringiovanente per eccellenza!

Luminoso, non uniforme, con leggere striature, chiari-scuri alternati per regalare bagliori tra le ciocche, una volta raggiunti gli anta, non si può più giocare troppo, bisogno essere rigorose e seguire alcuni dettami che vi assicurano una nuova luce.

Uno su tutto vi toglierà immediatamente una decina di anni: quello più vicino alla tonalità che  avevate a vent’anni! Quella sfumatura unica che vi contraddistingue nel profondo, che è vostra e solo vostra prenderà vita grazie alla bravura del vostro hair-stylist di fiducia!

Pubblicità

Affidatevi alle sue cure e ai suoi consigli!

E poi? Curiose? Iniziamo!

Il colore di capelli che ringiovanisce davvero è uno soltanto! Curiose?

Il colore di capelli che ringiovanisce davvero è uno soltanto: il vostro!


Sappiamo bene quanto i capelli influenzino il nostro aspetto: possono renderci sciatte o eleganti, curate o trasandate. Riflettono la nostra immagine, valorizzandola o svilendola a seconda non solo dell’acconciatura che adottiamo, ma anche per la sfumatura che scegliamo per illuminarli.

Esistono strategie immediate per sembrare subito più fresche e giovani, basta giocare bene scegliendo taglio e tinta in linea con le nostre caratteristiche somatiche!

Cercate di rimanere su un colore il più possibile vicino a quello che ci contraddistingueva quando eravamo ventenni. Già, perché a quel tempo le nuance si fondevano in maniera perfetta con il nostro incarnato, armonizzando il sottotono, i lineamenti e rendendoci uniche. Era scritto nel nostro DNA e Madre Natura sceglie sempre il meglio per noi. Anche oggi, quelle stesse ombreggiature regaleranno al nostro viso un’aria sbarazzina!

Scegliete la tonalità perfetta per voi tenendo conto di alcune linee guida di massa,

Pubblicità

Se la vostra pelle è scura o olivastra, puntate su un nocciola o un marrone caldo; se la carnagione è diafana, restate su un biondo ramato, se è rosata, lanciatevi su un biondo dorato. Evitate, sempre e tassativamente, il platino, troppo piatto e uniforme, rischia di invecchiare anche i volti più levigati!

See Also

E badate anche al taglio che intendete adottare. Con il trascorrere delle primavere, i capelli si indeboliscono.

Accorciateli, per regalar loro volume e vigore.

Se avete voglia di un cambiamento drastico, provate la “boule”, una rivisitazione dello stile “à la garçonne”, più moderna e contemporanea: liberate la nuca e lasciate i capelli più lunghi davanti e sui lati.

Preferite restare su un grande classico? Il “long bob” che sfiora le spalle è perfetto per regalarvi un’immagine nuova, senza stravolgervi. E non rinunciate alla frangia, anzi adottatela per addolcire il volto e aggiungere un tocco di femminilità unico!

Pubblicità
Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
1
Felice
1
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su