Leggendo Ora
Il ciambellone al cioccolato extra morbido: veloce e goloso!
Pubblicità

Il ciambellone al cioccolato extra morbido: veloce e goloso!

Il ciambellone al cioccolato extra morbido: veloce e goloso!

Il ciambellone al cioccolato super morbido: una meraviglia di semplicità!

Il dolce di oggi è un ciambellone al cioccolato super soffice e che si prepara davvero in modo semplice. Gli ingredienti sono di tutti i giorni, ma va notato che questo dessert richiede il cioccolato (fondente), non il cacao.

Pubblicità

ciambellone al cioccolato

I bambini lo ameranno alla follia, ma non dispiacerà neppure ai grandi. Lo potrete gustare sia la mattina a colazione che a fine pranzo o a metà pomeriggio, magari accompagnato da una bella tazza di caffè fumante. Se scegliete di usare del cioccolato al latte o bianco, va diminuita la quantità di zucchero.

Scopriamo la ricetta.

Il ciambellone al cioccolato extra morbido: veloce e goloso!

Gli ingredienti

Per una tortiera da 20 centimetri di diametro ci occorreranno: 150 grammi di farina; 60 grammi di fecola di patate; 110 grammi di cioccolato fondente; due etti di burro; 50 grammi di zucchero semolato; 70 millilitri di latte; cinque uova; 16 gr di lievito per dolci; quanto basta di glassa al cioccolato.

Per la glassa:

  • 160 gr di cioccolato fondente
  • 80 ml di latte
  • 30 gr di zucchero

La preparazione

La prima cosa è fare sciogliere il cioccolato. Si potrà fare o al microonde (per tre minuti a 600 watt) oppure nel modo classico, a bagnomaria, dopodiché si lascia intiepidire.

Quindi si lavora il burro assieme allo zucchero con delle fruste elettriche, dopodiché si aggiungono anche i rossi d’uovo e si continua a lavorare ancora per qualche minuto.

A questo composto si aggregano poi anche il cioccolato fuso, il latte e, a poco alla volta, la farina, la fecola di patate e il lievito vanigliato.

Pubblicità

A questo punto occorre montare a neve gli albumi e poi aggiungerli al resto del composto.

Ora si prende uno stampo da forno, si imburra e lo si fodera tutt’intorno con della carta forno: è un modo per farlo diventare alto anche se non avete uno stampo apposito.

A questo punto si inforna a 180 gradi per un tre quarti d’ora. Alla fine dei 45 minuti sarà bene fare la classica prova stuzzicadenti. Se esce dall’impasto pulito, vuol dire che il ciambellone è pronto.

Prima di portarlo in tavola va fatto freddare del tutto e poi si guarnisce con la glassa.

Preparazione della glassa:

Questa glassa è semplicissima basta inserire tutti gli ingredienti in un pentolino e sciogliere ed amalgamare il tutto a fuoco basso, una volta raggiunta la consistenza desiderata togliere dal fornello e lasciare intiepidire leggermente. Pronti per decorare?

Buon appetito!

 

Pubblicità
Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su