Leggendo Ora
I dolcetti pasta di mandorle ma senza mandorle: li prepari con le noci in 5 minuti e sono buonissimi!
Pubblicità

I dolcetti pasta di mandorle ma senza mandorle: li prepari con le noci in 5 minuti e sono buonissimi!

I dolcetti alle noci deliziosi che si fanno senza lievito né farina.

Noci e pasticceria vanno molto d’accordo tra loro, lo dimostra questa magnifica ricettina che ti proponiamo oggi. Non contiene né farina né lievito e si fa davvero in pochi minuti.

Vediamo come si fanno.

Pubblicità

I dolcetti alle noci deliziosi che si fanno senza lievito né farina

Gli ingredienti

180 grammi di noci; 170 grammi di zucchero; 1 albume d’uovo; sale q.b.; scorza grattugiata di limone e di arancia q.b.; qualche goccia di essenza al limone oppure all’arancia.

Per decorare: mandorle, noci o scorzette candite

La preparazione

La prima cosa è tritare le noci nel bicchiere di un frullatore: lo facciamo a intermittenza, per evitare che si scaldino troppo. Quando le abbiamo tritate, le versiamo in una ciotola piccolina e ci aggiungiamo lo zucchero, dopodiché amalgamiamo per ben i due ingredienti.

Adesso prendiamo una ciotola pulita e ci versiamo dentro 1 albume e un pizzico di sale. Si sbattono insieme questi ingredienti con una forchetta, leggermente.

Sbattuta la chiara, adesso un pochino per volta, con un cucchiaio, ci versiamo dentro il mix di noci e zucchero, amalgamando ogni volta per bene con un altro cucchiaio. A un certo punto aggiungiamo al mix un po’ di scorza grattugiata di limone e di arancia e mischiamo ancora.

Quando abbiamo un impasto leggermente umido e malleabile, ci formiamo i nostri biscotti: in caso l’impasto fosse troppo asciutto, aggiungiamo altro albume; se è troppo umido, un po’ più di noci tritate.

Pubblicità

Adesso si fodera una teglia con della carta da forno e ci si dispongono dentro i biscotti, che faremo arrotolando l’impasto tra i palmi e passandoli poi nello zucchero. In caso vi potete inumidire le mani.

Quando abbiamo disposto i nostri biscotti in bell’ordine sopra la nostra teglia, li decoriamo ciascuno con un pezzetto di noci o mandorle oppure una scorza candita, e poi li mettiamo a cuocere in forno a 160 gradi di temperatura per circa una ventina di minuti.

Sono cotti quando prendono una elegante e bellissima doratura.

Buon lavoro, buon divertimento e buon appetito!

 

 

 

Pubblicità
Qual è la tua reazione?
Divertito
3
Entusiasta
7
Felice
3
Incerto
1
Innamorato
3
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su