Leggendo Ora
I biscotti ripieni che si fanno con due mele e un uovo | Provali e vedrai!
Pubblicità

I biscotti ripieni che si fanno con due mele e un uovo | Provali e vedrai!

I biscotti ripieni che si fanno con due mele e un uovo.

La ricetta di oggi è per dei dolcetti molto belli da vedere ma anche molto buoni, ripieni di mela e spolverati con una nuvola di elegante zucchero a velo.

Vediamo come si preparano.

Pubblicità

I biscotti ripieni che si fanno con due mele e un uovo

Gli ingredienti

  • 2 mele
  • il succo di mezzo limone
  • un cucchiaio di burro
  • un cucchiaio di zucchero semolato
  • un cucchiaio di marmellata di albicocche
  • un po’ di cannella

1 uovo

  • un pizzico di sale
  • 8 g di zucchero vanigliato
  • 50 g di zucchero semolato
  • il succo di mezzo limone
  • 50 g di burro fuso
  • 4 g di lievito per dolci
  • 230-250g di farina doppio zero

  • zucchero a velo

La preparazione

La prima cosa è sbucciare le mele e poi tagliarle a pezzettini. Quindi si versano questi tocchetti in una padella antiaderente e ci si spreme sopra il succo di un mezzo limone, per evitare che anneriscano. Aggiungiamo un cucchiaio di zucchero semolato, un pizzico di cannella e un cucchiaio di burro.

Cuociamo a fuoco medio mescolando con una spatola. Quando la mela ha preso colore, ci aggiungiamo un cucchiaio di marmellata di albicocche e amalgamiamo ancora.

Pubblicità

Cotte le mele, le facciamo freddare sopra un piatto. Ora prendiamo una boule grande e fonda e ci rompiamo un uovo. Aggiungiamo un pizzico di sale, 8 grammi di zucchero vanigliato, 50 grammi di zucchero semolato: quindi amalgamiamo con una frusta a mano.

Dopo di che nel composto versiamo il succo di un mezzo limone, passandolo per un colino. Mescoliamo ancora con la frusta e poi aggiungiamo 50 grammi di burro fuso. Mescoliamo di nuovo e poi aggiungiamo 4 grammi di lievito per dolci.

Quindi 250 grammi di farina doppio zero, che aggiungiamo un po’ alla volta. Amalgamiamo dapprima con una spatola e poi con le mani. Quando abbiamo un panetto compatto, lo lavoriamo col mattarello sopra un foglio di carta da forno.

Quando abbiamo una sfoglia più o meno rettangolare, ci versiamo sopra le mele cotte in padella: lo facciamo su una metà della sfoglia, mentre l’altra metà la ripieghiamo sopra le mele e la sigilliamo con l’altra con la punta delle dita e poi con una forchetta.

Adesso con una spatola ricaviamo da questo panetto tanti pezzettini che poi disponiamo sopra una teglia coperta con della carta da forno.

Mettiamo in forno a 180 gradi per venti minuti.

Una volta cotti, i nostri elegantissimi biscotti li spolveriamo con dello zucchero a velo.

Pubblicità

Buon lavoro, buon divertimento e buon appetito!

Qui sotto il video della ricetta.

 

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
4
Entusiasta
35
Felice
8
Incerto
10
Innamorato
6
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su