Leggendo Ora
I biscotti brutti ma buoni senza latte e burro. Solo 47 calorie!
Pubblicità

I biscotti brutti ma buoni senza latte e burro. Solo 47 calorie!

I biscotti brutti ma buoni senza latte, tuorli e burro. Solo 47 calorie!

Se cerchi un dolce semplice da fare ma anche buono e pure leggero, questa è la fermata giusta. La ricetta di oggi si chiama “brutti ma buoni” e si tratta di biscotti al cioccolato un po’ bitorzoluti, certo, ma senza né farina né latte né uova. Brutti ma leggeri, si potrebbe anche definirli.

Vediamo la ricetta.

Pubblicità

I biscotti brutti ma buoni senza latte, tuorli e burro. Solo 47 calorie!

Gli ingredienti

Ci occorrono: 50 grammi di cioccolato fondente in gocce o scagliette di cioccolato; 60 grammi di stevia oppure 120gr di normale zucchero semolato; 60 grammi di albumi a temperatura ambiente; 150 grammi di granella di nocciole; sale q.b.

Per la preparazione si fa così

Si parte rompendo le uova dentro una ciotola e separando i tuorli dagli albumi. Questi ultimi vanno montati a neve fermissima (con una frusta elettrica) assieme a un pizzico di sale.

Dopodiché, sempre con la frusta elettrica accesa, un po’ per volta si aggiungono e si incorporano la stevia (o lo zucchero) e la granella di nocciole, quindi il composto che avete appena ottenuto si trasferisce in frigo per una decina di minuti.

Frattanto ci si dedica al cioccolato fondente, il che vuol dire prendere la tavoletta di cioccolato e farla a pezzettini con un coltello.

Una volta passati i 10 minuti, si recupera il composto dal frigo, si versa in una pentola antiaderente e si accende il fornello a fiamma media. Il tutto deve andare fino a che l’impasto non si stacca dai bordi.

Adesso si prende una teglia e la si riveste con della carta da forno, dopodiché ci si versa dentro il composto di cui sopra, a cucchiaiate, ognuna della quali corrisponderà a un biscotto, che poi andrò guarnito con qualche scaglietta di cioccolato in superficie.

Pubblicità

Fatto questo, non rimane che infornare per 20 minuti a 180 gradi.

Prima si servirli i tavola, i “brutti ma buoni” vanno fatti freddare completamente, solo così si gustano appieno, magari a colazione con una bella tazza di caffellatte.

Buon divertimento e buon appetito!

Tempo di preparazione: 15 minuti
Tempo di cottura: 20 minuti
Tempo totale: 35 minuti
Porzioni: circa 25 biscotti
Calorie: 47 a biscotto

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
2
Felice
0
Incerto
1
Innamorato
2
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su