Leggendo Ora
I biscotti ripieni alle mele | senza marmellata ! Si sciolgono letteralmente in bocca!
Pubblicità

I biscotti ripieni alle mele | senza marmellata ! Si sciolgono letteralmente in bocca!

I biscotti alle mele cannella e vaniglia che si sciolgono in bocca!

La ricetta di oggi è per dei magnifici e buonissimi biscotti alla cannella che si preparano in men che non si dica e che si sciolgono in bocca.

Vediamo più da vicino come si preparano.

Pubblicità

I biscotti alle mele cannella e vaniglia che si sciolgono in bocca!

Gli ingredienti

Ci occorrono questi ingredienti:

due mele; un pizzico di cannella; un cucchiaio di burro; un cucchiaio di succo di limone; 125 gr di burro; 125 gr di zucchero; 100 ml d’olio; un uovo; vanillina; un pizzico di sale; 350 grammi di farina; 6 gr di lievito in polvere per dolci.

La preparazione

Si comincia mettendo in una boule grande 125 grammi di burro a temperatura ambiente. Si aggiungono 125 grammi di zucchero, 100 millilitri di olio, un uovo, la vanillina e un pizzico di sale. A questo punto si amalgama il tutto con una spatola. Mescoliamo per bene fino a ottenere un composto cremoso. A un certo punto cambieremo la spatola con una frusta a mano.

Adesso a questa crema dal colore chiaro aggiungiamo i 350 grammi di farina: come al solito la verseremo un po’ alla volta e amalgamando con una spatola tra un inserimento e l’altro. A un certo punto versiamo il lievito per dolci e prendiamo a impastare con le mani. Ci fermiamo quando abbiamo una pallotta liscia ed elastica.

Ora ci dedichiamo alle mele. Le tagliamo a fettine e poi le fettine le grattugiamo dentro una padella. Ci versiamo sopra il succo di limone, del burro, del miele e della cannella in polvere, dopodiché portiamo la padella sul fuoco e la facciamo andare per un cinque o sei minuti mescolando con un cucchiaio.

A un certo punto sulle mele versiamo due cucchiaiate di mandorle grattugiate e mescoliamo ancora.

Pubblicità

Adesso riprendiamo l’impasto di cui sopra e lo stendiamo al mattarello sopra una spianatoia infarinata. Quando abbiamo una sfoglia di circa mezzo centimetro di spessore, ne rifiliamo i bordi per darle una forma più o meno rettangolare e poi questo rettangolo lo tagliamo in tre strisce. Su ognuna di queste strisce adesso disponiamo il composto con la mela, nel senso della lunghezza di ciascuna striscia di pasta.

Adesso chiudiamo l’impasto attorno alla mela in modo da realizzare un lungo “cannolo” (tre lunghi cannoli, in realtà). Pizzichiamo la pasta sul bordo per sigillarli

Dopodiché con un coltello tagliamo i nostri biscotti e li disponiamo in bell’ordine sopra una teglia foderata con della carta da forno.

A questo punto non rimane che mettere in forno preriscaldato a 180 gradi per 15/20 minuti.

Pubblicità

Quando sono cotti li spennelliamo con della marmellata e poi ci spolveriamo sopra dello zucchero.

Buon lavoro, buon divertimento e buon appetito!

 

 

 

 

 

Pubblicità

 

 

 

 

 

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
2
Entusiasta
7
Felice
1
Incerto
3
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su