Leggendo Ora
Halo eye make up: 3 diversi modi di realizzare il trucco luce
Pubblicità

Halo eye make up: 3 diversi modi di realizzare il trucco luce

L’halo eye make up è un trucco occhi brillante perfetto per le feste: anche se difficile da pronunciare, in realtà è semplicissimo da realizzare, se si conoscono i giusti passaggi. Si tratta di creare un “alone” (halo) di luce per ampliare lo sguardo e renderlo splendente.

Per acquisire la giusta tecnica e ottenere un risultato sofisticato, iniziate con due sole tonalità di colore. Partite dalla base e stendete un primer specifico per favorire la stesa e la tenuta dei pigmenti.

Con un pennello a setole piatte, applicate l’ombretto chiaro sull’intera palpebra mobile, fino all’angolo esterno. Sfumate, ora, la nuance più scura nella piega per conferire profondità e sulla rima inferiore per evidenziare lo sguardo.

Pubblicità

Passate ora a creare il vero halo eye make up: avete 3 diverse opzioni.

Curiose di scoprirle nel dettaglio? Iniziamo!

Halo eye make up: 3 diversi modi di realizzare il trucco luce

Halo eye make up: 3 diversi trucchi per occhi lucenti

L’halo eye make up è talmente versatile da consentirvi di sbizzarrirvi con i colori, ma ricordate che per giorno sarebbe opportuno affidarsi a tinte più soft, come i marroni ed i pesca, mentre la sera potete osare con blu intensi e grigi. L’unico vincolo stringente consiste nell’utilizzare rigorosamente un finish brillante, luminoso, scintillante.

Ora passiamo alle tecniche di stesa vere e proprie.

Se desiderate ingrandire l’occhio a dismisura, la strada giusta è quella di realizzare l’halo make up solo al centro della palpebra, con un un ombretto chiaro e shimmer, lasciando gli angoli interni ed esterni scuri. Per riuscirci, servitevi di un pennello a setole piatte e sfumatelo benissimo.

Pubblicità

Se avete gli occhi troppo vicini, potete creare un punto luce solo sull’angolo interno: l’effetto ottico renderà il vostro sguardo ben proporzionato.

Infine, esiste un’ulteriore modalità di stesa che differisce da quelle specificate fin dalla base. Dopo aver applicato il primer, stendete l’ombretto scuro solo sui lati interni ed esterni dell’occhio, lasciando vuoto il centro. Sulla parte “nuda” stendete direttamente il pigmento shimmer e lavoratelo per sfumarlo con la tecnica cosiddetta “tergicristallo”, da destra a sinistra e viceversa.

L’effetto halo sarà molto più evidente, perfetto per brillare da Natale all’Epifania!

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su