Leggendo Ora
Hai uova e yogurt? Prepara queste famose frittelle in pochi minuti!
Pubblicità

Hai uova e yogurt? Prepara queste famose frittelle in pochi minuti!

Bocconcini allo yogurt: bastano un uovo, uno yogurt e pochi minuti!

Non c’è scritto da nessuna parte che per preparare dei dolci buoni ci si debba imbarcare in complicatissime e lunghe preparazioni. È chiaro che se parliamo di alta pasticceria il discorso cambia, ma finché rimaniamo nel campo di quello che si può fare in una qualunque cucina, bontà e semplicità non si escludono per nulla, anzi.

Vediamo come.

Pubblicità

Bocconcini allo yogurt: bastano un uovo, uno yogurt e pochi minuti!

Gli ingredienti

Per questi deliziosi bocconcini allo yogurt ci occorrono:

10 gr di lievito per dolci
300 gr di farina
la buccia di un’arancia grattugiata
tre cucchiai di zucchero
un cucchiaio di burro
150 gr di yogurt
tre cucchiai di olio
olio per friggere
quanto basta di sale
un uovo

La preparazione

In una boule abbastanza grande amalgamiamo insieme lo zucchero, l’uovo, la scorza d’arancia e lo yogurt. Dopo qualche secondo di lavoro aggiungiamo pure l’olio e poi aggiustiamo di sale. Si lavora con una spatola.

Quando abbiamo per le  mani un composto dalla consistenza abbastanza liquida, è il momento di addensarlo aggiungendo della farina: lo faremo come sempre un po’ alla volta, e assieme al lievito. Si deve lavorare tutto quanto fino a ottenere un impasto da amalgamare con le mani.

Ottenuto il classico panetto, lo passiamo sopra una spianatoia e lo stendiamo col mattarello. Dovremo ricavarne una sfoglia più o meno rettangolare che poi andiamo a spennellare con del burro, dopodiché la arrotoliamo su se stessa partendo da uno dei lati lunghi.

Quando abbiamo sigillato i bordi, con un coltello ci pratichiamo sopra delle incisioni a mo’ di triangolo. Fatto questo, non abbiamo che da prendere ognuno di questi piccoli triangoli di impasto arrotolato e tuffarli in una padella di olio bollente.

Pubblicità

Scoliamo i nostri dolcetti quando prendono un bel colore dorato e poi li appoggiamo sopra un piatto con della carta da cucina.

La mossa che segue è abbastanza ovvia: si spolverano con dello zucchero a velo e poi si portano gloriosamente in tavola.

Alla fin dei conti non ci abbiamo messo più di un quarto d’ora: fantastico!

Buon lavoro, buon divertimento e buon appetito!

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
2
Entusiasta
3
Felice
1
Incerto
2
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su