Leggendo Ora
Gomma da masticare sperimentale neutralizza il SARS-CoV-2 nella saliva
Pubblicità

Gomma da masticare sperimentale neutralizza il SARS-CoV-2 nella saliva

Gomma da masticare sperimentale neutralizza il SARS-CoV-2 nella saliva

Le goccioline di saliva sono il principale mezzo di trasmissione del virus della malattia chiamata Covid-19 (Coronavirus disease 2019).

Pubblicità

Il virus viene infatti trasportato dall’aerosol di goccioline di saliva che si forma quando parliamo, respiriamo o tossiamo.

Gomma da masticare sperimentale neutralizza il SARS-CoV-2 nella saliva

Di qui la ovvia necessità di una barriera meccanica al diffondersi di queste goccioline (droplets) e anche di un certo distanziamento tra persona e persona (cosiddetto distanziamento sociale)

In genere la saliva, sia dei soggetti sintomatici che non sintomatici, contiene un’alta carica virale e questa carica ha una correlazione diretta con la gravità dei sintomi, nel senso che maggiore è la carica virale, più severi sono i sintomi.

Il virus della Covid si replica principalmente nelle ghiandole salivari e nella mucosa della bocca, il che fa di entrambe un veicolo di elezione per la trasmissione della malattia. Il che sembra specialmente vero per le nuove varianti: la carica virale nei soggetti infetti con la variante Delta, infatti, è di più di mille volte più alta di quella legata ai ceppi precedenti.

Un’idea brillante

Detto questo, è chiaro che inattivare il virus a livello della bocca potrebbe essere una utile strategia per controllarne la diffusione.

A questo scopo alcuni ricercatori della Penn Dental Medicine di Philadelphia hanno creato un chewing-gum a base vegetale che può ridurre la carica virale SARS-CoV-2 nella saliva.

Come spiega il dottor Henry Daniell, che ha guidato la ricerca, “Il SARS-CoV-2 si riproduce nella ghiandole salivari, pertanto diminuirne la carica nel cavo orale dovrebbe far calare i casi di reinfezione e anche prevenirne la trasmissione”

Pubblicità

Il ragionamento è che queste gomme a base di ACE2 (enzima di conversione dell’angiotensina) dovrebbero dare ai pazienti con Covid-19 il tempo di costruirsi l’immunità e aiutare a diminuire la gravità della malattia, che dipende dalla carica virale.

Le proteine incapsulate in queste gomme speciali sono stabili e si mantengono attive per molti anni a temperatura ambiente, eliminando la necessità di complessi processi produttivi, conservazione al freddo e trasporto che sono legati ai vaccini attuali.

Gli autori della ricerca ritengono che questo approccio innovativo potrebbe essere adottato anche per altri virus che si replicano nella saliva, come ad esempio quello dell’herpes simplex o dell’epatite C.

Link: https://www.medicalnewstoday.com/articles/experimental-chewing-gum-neutralizes-sars-cov-2-in-saliva

Qual è la tua reazione?
Divertito
1
Entusiasta
1
Felice
1
Incerto
1
Innamorato
1
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su