Leggendo Ora
Gnocchi alla romana sì, ma super: un piatto golosissimo!
Pubblicità

Gnocchi alla romana sì, ma super: un piatto golosissimo!

Buoni gli gnocchi alla romana sì, ma in questa versione iper golosa superano ogni aspettativa.

Questo piatto è tipico della cucina laziale, nella sua preparazione base. Quella che vi presentiamo, oggi, noi di Donna Up è più ricca e golosa; infatti i classici tondini di semolino, latte, burro, formaggio e uova, vengono appoggiati su un letto di guanciale a cubetti che renderà un classico della tradizione italiana, un vero capolavoro di gusto.

Facilissimi da realizzare: 3 minuti appena di cottura per il composto base; una volta ottenuto l’impasto, non dovrete far altro che formare un salsicciotto, ritagliarlo per ottenere tanti dischetti e infornarli con tanto di guarnizione.

Pubblicità

Curiose di saperne di più? Iniziamo!

Gnocchi alla romana sì, ma super: un piatto golosissimo!

Gnocchi alla romana: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • latte, 1 l
  • semolino, 250 g
  • parmigiano, 50 g
  • pecorino, 50 g
  • burro, 100 g
  • uovo, 2 tuorli
  • guanciale, 150 g
  • noce moscata, q.b.
  • sale, q.b.

Le dosi riportate si riferiscono a 4 persone.

In una ciotola ampia e capiente, lavorate i tuorli con il parmigiano. Versate, poi, il latte in un tegamino e scaldatelo con metà del burro (50 g), il sale e la noce moscata. Quando sfiora il bollore, inserite il semolino a pioggia, mescolate energicamente con la frusta a mano. Dovete ottenere una densità simile a quella della polenta. Unite ora i tuorli, amalgamate ancora e spegnete il gas.

Ora dimenticate il procedimento usuale. Non dovrete trasferire il composto sul piano di lavoro, livellarlo con il mattarello fino a 1 cm di spessore e ricavare, una volta freddo, i vari dischetti.

Provate con questo trucchetto, non sprecherete neppure un millimetro di impasto. Versatelo sulla carta da forno, avvolgetelo per ottenere un cilindro di 5 centimetri di diametro e lasciatelo raffreddare. Solo successivamente, ritagliate tanti tondini alti 1 centimetro.

Pubblicità

Ora ungete una teglia rettangolare e ricoprite il fondo con il guanciale a cubetti. Adagiate i gnocchi e unite i restanti 50 grammi di burro fuso. Spolverate con il pecorino e infornate per una ventina di minuti a 180°. Azionate il grill per gli ultimi 5 minuti di cottura in modo da ottenere una bella crosticina dorate. Estraeteli e serviteli ancora fumanti! Buon appetito!

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
3
Felice
3
Incerto
2
Innamorato
2
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su