Leggendo Ora
Girelle ai mirtilli rossi: il segreto che rende questa ricetta unica!

Girelle ai mirtilli rossi: il segreto che rende questa ricetta unica!

Le girelle ai mirtilli rossi sono una delizia a colazione: soffici e golose, nessuno può resistere alla loro inaudita bontà! Certo è che belle come sono sembra impossibile realizzarle a casa.

Eppure con i trucchi segreti che vi sveleremo, riuscirete nell’impresa con grande facilità.

Hanno il profumo intenso di un prodotto da pasticceria, ma sono semplici da preparare, credetemi!

Pubblicità

Che aspettate allora? Mettetevi al lavoro, noi iniziamo!

 

Girelle ai mirtilli rossi: ingredienti

Per questa ricetta procuratevi:

  • per la base:
    • 320 g di farina per tutti gli usi
    • 15 grammi di lievito fresco
    • 1 uovo
    • 150 ml di latte tiepido
    • 3 cucchiai di zucchero
    • pizzico di sale
    • 30 grammi di burro
  • per il ripieno:
    • 50 g di mirtilli rossi secchi
    • 50 grammi di burro
    • 40 g di zucchero a velo
  • per ungere:
    • 80 grammi di burro
    • q.b. di latte

La preparazione

Sbriciolate il lievito in una boule, aggiungete il latte e lo zucchero, mescolate per sciogliere bene e lasciate riposare per una decina di minuti.

In un’altra terrina, mettete la farina, il sale, l’uovo, il burro, iniziate a impastare nella planetaria o con lo sbattitore fino ad ottenere un composto ben uniforme. Sigillate con il cellophane e lasciate lievitare per 30 minuti in un luogo fresco e asciutto.

Nel mentre, in una ciotolina mescolate il burro con lo zucchero a velo. Quando il composto risulta ben cremoso, incorporate i mirtilli.

Pubblicità

Preriscaldate il forno a 180°. Foderate la leccarda con la carta apposita.

Infarinate la spianatoia e riprendete l’impasto, dividetelo in 3 pezzi e con ognuno realizzate una pallina. Stendete la prima con il mattarello per creare un disco sottile ½ centimetro. Spalmate la superficie con del burro morbido, poi adagiate il secondo disco e ungete anche lui. Ripetete l’operazione anche per la terza parte di impasto e terminate sempre con uno strato di burro. Fare aderire bene le superfici tra loro, poi infarinate e stendete ulteriormente il disco per formare un rettangolo sottile 3 millimetri circa. Portate un lato verso il centro, fate lo stesso con l’altro lato, dovete creare un rettangolo lungo e stretto con due giri di pieghe al suo interno. Ora spalmate il composto con i mirtilli e partendo dal lato corto, avvolgetelo su se stesso. Affettate il rotolo così ottenuto in parti uguali, larghe circa 2 centimetri e adagiate le vostre girelle sulla placca da forno, ben distanziate le une dalle altre. Copritele con un panno pulito e fatele riposare per 10 minuti.

Prima di infornarle, spennellatele con un goccio di latte e cuocetele per 20 minuti circa.

Sfornatele e lasciatele intiepidire, poi gustatele.

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
1
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su