Leggendo Ora
Frittelle di zucchine: spettacolari sia fritte che al forno!
Pubblicità

Frittelle di zucchine: spettacolari sia fritte che al forno!

frittelle di zucchine

Frittelle di zucchine: spettacolari sia fritte che al forno!

Per godersi un buon aperitivo non c’è bisogno per forza di mettere in tavola preparazioni super complicate. La semplicità della tradizione a volte è la soluzione migliore.

Come per esempio con queste frittelle alle zucchine, prosciutto e ricotta.

Pubblicità

Vediamo come si preparano.

Frittelle di zucchine: spettacolari sia fritte che al forno!

Gli ingredienti

80 oppure 100 gr di farina doppio zero
2 cucchiai di formaggio grattugiato
200 gr di ricotta
8 gr di lievito in polvere istantaneo
una zucchina
100 gr di prosciutto cotto
Prezzemolo
Sale
2 uova
Acqua
Pepe

L’impasto

Prendiamo una zucchina e, dopo averla lavata, togliamo le estremità e anche la parte interna.

Quel che resta lo tagliamo in tocchetti abbastanza grossolani. Quindi versiamo in un frullatore e ci aggiungiamo il prosciutto cotto fatto a dadini. Mettiamo in moto per qualche minuto e poi mettiamo da parte.

A questo punto in una boule bella grande rompiamo le uova, che aggiustiamo di sale e pepe e poi mescoliamo con una forchetta. Quando il composto raggiunge una consistenza liquida, aggiungiamo la ricotta amalgamando con piglio energico.

Dopodiché aggiungiamo a due riprese la farina e allunghiamo il tutto con un po’ d’acqua, così da amalgamare meglio fino alla consistenza desiderata.

Pubblicità

A quel punto aggiungiamo il formaggio grattugiato. Dopo aver mischiato aggiungiamo il composto di prosciutto e zucchine e ripigliamo ad amalgamare, sempre con una forchetta. Incorporiamo anche anche il lievito e il prezzemolo tritato.

Quando l’impasto è omogeneo e compatto cominciamo a cuocere le nostre frittelle.

Cottura al forno

Se ci va la cottura al forno, prendiamo una teglia e la rivestiamo con della carta da forno. Quindi bagniamo la superficie della carta con un po’ d’olio e ci adagiamo sopra le frittelle, cui avremo dato forma alla maniera classica con due cucchiai.

Sistemiamo ogni frittella distante dalle altre e facciamo cuocere in forno ventilato a 175 gradi (statico a 180 gradi) per 15 o 18 minuti.

Per la frittura, si fa nel modo solito (olio, padella, doratura da tutti e due i lati), ma è meno salutare.

Buon appetito!

 

Pubblicità
Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
1
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su