Leggendo Ora
2 ottobre Festa dei nonni: scarica gratis i tuoi lavoretti!
Pubblicità

2 ottobre Festa dei nonni: scarica gratis i tuoi lavoretti!

Il 2 ottobre, in Italia, è la giornata dedicata alla Festa dei nonni, un tributo recente che celebra i veri pilastri della famiglia.

Se il 29 settembre è il giorno degli Arcangeli Michele, Raffaele e Gabriele, i più vicini a Dio, il 2 ottobre ricorre la celebrazione dei nostri Angeli Custodi, affidateci dal Signore per proteggerci e condurci sul sentiero della vita. E i nonni rappresentano tutto questo per i loro nipoti: li amano profondamente, li guidano con amore e spesso li crescono in prima persona.

La formalizzazione della data è stata siglata nel 2005, ma ha, forse inconsapevolmente, radici ancestrali.

Pubblicità

I primi a omaggiare ogni giorno con offerte e preghiere gli antenati di famiglia furono i Romani.

Tutta la latinità è intrisa della devozione agli avi, personificati da effigi che ritraevano i capostipiti: i penati erano onorati protettori del focolare domestico. Il rispetto per i predecessori si tramandava di generazione in generazione con la venerazione di statuette.

Erano sempre le stesse, ereditate dai primogeniti perché protraessero nel tempo il ricordo delle gesta e delle imprese di chi li aveva preceduti nella gloria.

I nonni di oggi non si sorprendano allora! Anzi un giorno solo a loro riservato è poco rispetto a quanto facevano i latini. Eppure, nella loro odierna umiltà, arrossiscono o quasi, di cotanta sacralità.

Infatti, vivono il loro compito formativo quasi come una missione, ben consapevoli che l’eredità più ricca si concretizza in quell’impronta da loro impressa nell’anima dei piccoli.

Forse anche per questo, la festa di oggi non prevede chiusure di sorta, né sospensione delle attività lavorative e scolastiche. Serve piuttosto a ricordare il loro ruolo preziosissimo e indispensabile nel forgiare gli uomini e le donne del futuro.

Festa dei nonni | Il 2 ottobre si celebrano i pilastri delle nostre famiglie

Pubblicità

Festa dei nonni: ma chi sono costoro?

Ecco un identikit del nonno contemporaneo. Ha un’età compresa tra i 65 e i 72 anni, una cultura media e vive il suo ruolo esente da responsabilità educative pesanti come quelle genitoriali. Attento e accudente, è più permissivo rispetto a papà e mamma: consola, rincuora, ma soprattutto racconta. Parla della sua vita, della sua gioventù, delle conoscenze che ha acquisito, delle esperienze che lo hanno formato, trasmette ai piccoli saggezza e dolcezza.

La ricerca SHARE (The Survey of Health, Ageing and Retirement in Europe), ha mostrato che l’Italia è il Paese in cui i bambini vengono maggiormente affidati alle cure quotidiane dei nonni (circa il 33%). Questo dato è dovuto soprattutto alla difficile condizione economica in cui imperversano le famiglie italiane. Entrambi i genitori devono collaborare al sostentamento, con ritmi di lavoro che spesso li penalizzano nella gestione dei figli. Senza contare che anche se mamma e papà sono professionalmente impegnati, non sempre gli introiti sono sufficienti al soddisfare i fabbisogni. Ecco allora che intervengono concretamente i nonni, per viziare e coccolare i bambini nel ménage quotidiano.

Insomma, i nonni accudiscono e intervengono nel mantenimento del tenore di vita dei nipoti.

La loro “funzione” resta comunque diversa da quella genitoriale. Le loro regole non sono ferree, il loro ruolo è quello di una guida complice, affettuosa e presente, pur nel loro continuo tentativo pedagogico ed educativo.

Ecco allora che la Festa dei Nonni può diventare un spunto di riflessione profonda sul valore dei loro insegnamenti, sulla loro responsabilità educativa che attraverso le diversità intergenerazionali forma gli animi e getta una luce di speranza sul futuro.

Letterine da scaricare gratis

Che sia con i pastelli, con i pennarelli, con le tempere, poco importa! I nonni si meritano un biglietto con i fiocchi, colorato dalle manine paffute e tenere dei loro nipotini. E se non rispettano i margini, fuoriescono e fanno pasticci, sapranno perdonarli perché ciò che conta è l’impegno e l’amore con cui hanno preparato i loro auguri.

Di seguito vi lasciamo 4 proposte, stampatele, ritagliatele, abbellitele e lasciate un segno del vostro affetto e della vostra gratitudine per tutto ciò che da sempre fanno per la famiglia!

Pubblicità

Li commuoverete!

Il mio cuore sono i nonni – da scaricare gratis

Disegno da colorare per la festa dei nonni – da scaricare gratis

 

Pubblicità

Letterina per i nonni

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
1
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su