Leggendo Ora
Detersivo per la lavastoviglie fai da te: semplice da fare e naturale. NO tossico!
Pubblicità

Detersivo per la lavastoviglie fai da te: semplice da fare e naturale. NO tossico!

Realizzare un detersivo fai da te per la lavastoviglie è davvero semplice ed economico, perfetto per aver cura dell’ambiente!

In commercio esistono numerosi prodotti per disinfettare tutti gli accessori della cucina, ma molti possono essere davvero costosi, ricchi di ingredienti chimici e tossici.

Detersivo per la lavastoviglie fai da te

Pubblicità

Se siete alla ricerca di una ricetta  naturale, ecologica ed economica, abbiamo proprio quello che state cercando! Vi basteranno davvero pochi ingredienti per ottenere un detergente impeccabile!
L’olio essenziale al timo e all’arancia amara hanno ottime proprietà disinfettante e assorbono i cattivi odori.
Il bicarbonato ha un elevato potere pulente e disinfettante, sbiancante e anti-incrostazioni. Uniti renderanno i vostri piatti, bicchieri e posate perfetti, proprio come nuove!
Vi basterà conservare il vostro detersivo in un barattolo ermetico, così da proteggerlo dal calore e dall’umidità esterna. Prima di utilizzarlo, agitate sempre un po’ la miscela così da riattivare tutti gli ingredienti.
Per un risultato migliore, nella lavastoviglie inserite anche una tazza piena di aceto bianco: appoggiatela sul cestello superiore. I vostri bicchieri in vetro e cristallo diventeranno lucidi e brillanti, senza alcun tipo di alone.
Ecco la ricetta del detersivo per lavastoviglie, fai da te ed economico! Curiose? Iniziamo!

Detersivo per la lavastoviglie fai da te: la ricetta fai da te!

Per questa ricetta, procuratevi:

  • glicerina, 15 gocce
  • sapone di Marsiglia liquido, 1 cucchiaio
  • olio essenziale timo, 15 gocce
  • olio essenziale arancia amara, 15 gocce
  • acqua demineralizzata, 100 ml
  • barbicamento di sodio, 300 g

Aggiungete, in una ciotola, il sapone di Marsiglia, il bicarbonato di sodio e l’acqua demineralizzata. Mescolate bene, fino ad amalgamare tutti gli ingredienti, con un cucchiaio. Se preferite, potete anche utilizzare una forchetta.
Unite le gocce di olio essenziale all’arancia, un po’ alla volta, poi quelle di timo e continuate a mescolare.

Quando il composto sarà denso e omogeneo, potete versare la glicerina. Dovranno assorbirsi completamente.
Al termine, trasferite il composto all’interno di un barattolo a chiusura ermetica e conservatelo in un luogo fresco e buio.
Vi basterà aggiungerne un cucchiaio per ogni ciclo. Economico e green, per chi ama l’ambiente!

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
1
Felice
0
Incerto
1
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su