Leggendo Ora
Dessert al latte e cacao, facile, goloso ma dietetico, solo 140 Kcal
Pubblicità

Dessert al latte e cacao, facile, goloso ma dietetico, solo 140 Kcal

Dessert al latte e cacao, rotolato nel cocco! Una vera delizia che si scioglie in bocca, solo 140 Kcal

Per questo dessert servono solo (o quasi!), latte e cacao! Da gustarsi freddissimo da frigorifero, è un dolce davvero eccezionale, anche perché non dovrete accendere neppure il forno. Economico, non solo per gli ingredienti tutti di facile reperibilità e non dispendiosi, ma anche per il fatto che evita di far lievitare la bolletta elettrica.

Al sapore di cioccolato, è sorprendentemente goloso ma dietetico e apporta solo 140 calorie a porzione.

Con le nostre dosi, soddisfarete il palato di 12 persone o il vostro, ma 12 volte!!!

Pubblicità

Facilissimo da realizzare, in meno di un quarto d’ora la base sarà pronto per essere rassodare, dovrete lasciarlo almeno 2 ore nel frigorifero perché raggiunga la consistenza giusta.

Ricco di sostanze nutritive proprio per la presenza del latte che apporta una buona dose di Vitamina D e di Calcio, utilissimi per la salute di ossa e denti. Il cacao, poi, regala proteine, Vitamine del Gruppo B e sali minerali, perfetti per il cuore e il cervello. Ma soprattutto, infonde buonumore grazie alla presenza di teobromina e serotonina!

Che aspettate allora? Mettetevi al lavoro, noi iniziamo!

Dessert al latte e cacao, rotolato nel cocco! Una vera delizia che si scioglie in bocca, solo 140 Kcal

Dessert al latte e cacao, rotolato nel cocco: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • 60 gr di cacao
  • 1 lt di latte
  • 90 gr di dolcificante stevia (oppure in alternativa 180 gr di zucchero normale)
  • 160 gr di semola
  • 60 gr di scaglie di cocco
  • 5 gr di vanillina

In un tegamino alto e capiente, versate il latte, unite poi lo zucchero o il dolcificante, il cacao e la semola. Mescolate con la frusta a mano per uniformare e sciogliere i granelli. Quando la consistenza risulta ben liscia, mettetelo sul fornello. Accendete il gas a fiamma dolce e fate addensare il composto senza smettere di rigirare con il frullino o il mestolo. Dovete scongiurare la formazione di grumi, quindi seguite attentamente la cottura.

Inserite anche la vanillina e quando comincia a trasformarsi in una crema densa e corposa, togliete dal fuoco.

Pubblicità

Versate un bicchiere d’acqua in uno stampo quadrato di vetro o di ceramica, dovete semplicemente bagnarlo. Eliminate il liquido in eccesso e non asciugate, questa operazione impedisce al dolce di attaccarsi al fondo e ai bordi.

Trasferite ora il composto al suo interno, livellate la superficie, poi sigillate con la pellicola alimentare e sistematelo in frigo per 2 ore almeno, meglio per una notte intera.

Trascorso il tempo necessario per il suo rassodamento, capovolgetelo sul piatto da portata. Tagliatelo in quadrotti, poi “impanate” ognuno nel rapé di cocco. Fatelo aderire con cura, sopra, sotto e lungo i bordi, poi servite!

Tutto chiaro? Se così non fosse, guardate il video!

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
3
Entusiasta
5
Felice
2
Incerto
1
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su