Leggendo Ora
Cuzzole: il pane siciliano fritto da assaporare a morsi.
Pubblicità

Cuzzole: il pane siciliano fritto da assaporare a morsi.

Le cuzzole sono una meraviglia: un impasto semplice a base di acqua, olio, farina e lievito che si gonfia a dismisura, appena lo tuffate in pentola a friggere.

Golose e sfiziose, si accompagnano divinamente con salumi e formaggi, verdure sott’olio, pomodorini secchi, olive e chi più ne ha, più ne metta. Farciteli come preferite, vi sorprenderanno sempre per la loro morbida croccantezza.

La ricetta viene tramandata da generazioni in generazioni e cela un piccolo segreto che vi sveleremo per una riuscita da manuale anche a casa vostra.

Pubblicità

Che aspettate allora? Mettetevi al lavoro, noi iniziamo!

Cuzzole: il pane siciliano fritto da assaporare a morsi.

Cuzzole: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • acqua, 250 ml
  • farina bianca, 430 g
  • lievito di birra fresco, 10 g
  • zucchero, 1 cucchiaino
  • olio d’oliva, 50 ml
  • sale, q.b.
  • olio di semi, q.b. per friggere

L’impasto è semplice da realizzare e potete procedere a mano, con la planetaria e con il Bimby.

Se volete prepararle come da tradizione, diluite il lievito (10 g) nell’acqua (250 ml), fatelo schiumare per una decina di minuti, poi mescolate con un cucchiaio di legno.

Sistemate la farina (430 g) a fontana all’interno di un recipiente ben capiente. Formate un buco al centro, e versatevi la miscela appena creata, l’olio (50 ml), il sale (q.b.) e zucchero (1 cucchiaino).

Iniziate ad impastare fino ad ottenere un panetto liscio e uniforme.

Pubblicità

Se avete il Bimby, farete anche prima! Mettete nel boccale lievito, acqua e zucchero, chiudete e azionate per 20 secondi a velocità 2. Versate la farina, l’olio, il sale, poi selezionate la Spiga e avviate per 2 minuti. Ecco a voi un impasto perfetto.

Ora veniamo al trucco che vi garantirà una riuscita super golosa: ungete una ciotola con un filo d’olio prima di inserire il panetto al suo interno. Copritelo con un canovaccio pulito e riponetelo in un luogo asciutto a lievitare, fino al raddoppio del suo volume.

Arrivati a questo punto, quando l’impasto è pronto, preparate un tegame alto e capiente e riempitelo a ¾ di olio di semi. Portate al punto di fumo sul fornello a fiamma dolce, nell’attesa, prelevate una noce dal panetto e con le mani unte formate una pallina. Procedete in questo modo fino a terminare tutti gli ingredienti, cercando di realizzare tante le sfere uguali per peso e dimensione.

Tuffate le cuzzole in pentola senza alzare il gas, devono friggere lentamente e in un olio non troppo caldo per dorarsi perfettamente, ma conservare morbidezza all’interno.

Prelevatele con la schiumarola e tamponatele con la carta assorbente, per eliminare il grasso in eccesso. Spolveratele con del sale e fino e gustatele. Sono spettacolari!

Qual è la tua reazione?
Divertito
1
Entusiasta
1
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
2
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su