Leggendo Ora
Crostata sottile di mele: una girandola di golosissima bontà
Pubblicità

Crostata sottile di mele: una girandola di golosissima bontà

Questa crostata sottile di mele è una torta golosa e delicata.

Una sfoglia flagrante, una farcitura di frutta caramellata, una crosticina zuccherosa e dorata: queste le caratteristiche di un dolce che vi trasporterà in un mondo fatato, profumato di infanzia e di pura golosità.

Offritela a merenda ai piccoli di casa per regalare loro un break delizioso, sano e genuino. Oppure a colazione, per una partenza leggera, ma nutriente. Non delude neppure a fine pasto, per chiudere con raffinatezza un incontro con gli amici di sempre.

Pubblicità

Pochissimi ingredienti per un pieno di sapori: potete ricorrere ad un rotolo pronto, oppure realizzare la base voi, con un po’ di anticipo. Noi di Non Solo Riciclo vi suggeriamo questa ricetta furba e veloce, cliccate qui:

Curiose di scoprire come procedere? Iniziamo!

Crostata sottile di mele

 

Crostata sottile di mele: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • pasta sfoglia o pasta matta, 250 g
  • burro, 20 g
  • mele Golden o Fuji, 5 piccole
  • limone, ½
  • zucchero, 3 cucchiai colmi

Preriscaldate il forno a 200° in modalità ventilata. Ungete una tortiera da crostata da 24 centimetri di diametro.

Stendete la sfoglia o la pasta matta con il mattarello per portarla ad uno spessore di mezzo centimetro circa.

Pubblicità

Sistematela sullo stampo, fatela aderire bene al fondo e ai bordi, quindi bucherellate la superficie con i rebbi di una forchetta.

Se optate per le Golden , lavatele, asciugatele, sbucciatele e privatele del torsolo, infine, affettatele finemente e strofinatele con il limone perché non ingialliscano. Se preferite le Fuji, allora, potete lasciare la buccia, che cuocendo rilascerà un profumo unico.

Disponete le fettine sulla base, creando una girandola di mele. Distribuite lo zucchero, spolverate la cannella. Spremete il limone direttamente sulla superficie. La combinazione di questi ingredienti creerà una crosticina davvero golosa in cottura.

Infornate per 20 minuti, quando la superficie risulterà dorata e lo zucchero si sarà caramellato, sfornate e lasciate intiepidire la vostra torta prima di gustarla.

È una meraviglia!

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su