Leggendo Ora
Cracker salati integrali: ottimi per chi è a dieta, solo 140 calorie!
Pubblicità

Cracker salati integrali: ottimi per chi è a dieta, solo 140 calorie!

Cracker salati integrali: ideali per chi è a dieta, con solo 140 calorie!

Spesso a metà pomeriggio ci prende qul certo languorino che non sappiamo come soddisfare. In frigo non c’è niente che ci attiri, di uscire a comprare qualcosa non abbiamo voglia, fuori piove e in tv c’è il nostro programma preferito.

Cracker salati integrali

Che fare? Se non ti crea problemi dover aspettare circa un’oretta, una bella idea può essere quella di cucinarsela, la merenda. Più precisamente sotto forma di deliziosi cracker fatti in casa: integrali, fragranti, leggeri, e con poche calorie.

Pubblicità

Cracker salati integrali: ottimi per chi è a dieta, solo 140 calorie!

Qui sotto te ne proponiamo la ricetta. Ci vogliono 20 minuti per prepararli, mezz’ora perché “riposino” in frigo e altri 20 minuti per la cottura.

Gli ingredienti

Per circa 10 porzioni, gli ingredienti e le quantità sono quelli che seguono: 300 grammi di farina di farro; 150 grammi di acqua minerale naturale; sale quanto basta; tre cucchiai di olio extravergine di oliva; due cucchiai di curcuma; due cucchiaini di semi di chia (non indispensabili); un cucchiaini di bicarbonato; infine origano e spezie ad libitum.

La preparazione

La prima cosa è mettere in ammollo i semi di chia per circa una decina di minuti, dopodiché si mettono nel “bicchiere” di una planetaria.

Poi si setaccia la farina di farro e si incorpora col bicarbonato, il sale, la curcuma e l’acqua (a filo): mescolare per qualche minuto e poi aggiungere l’olio extravergine un cucchiaio alla volta. Il composto va lavorato fino a che l’olio non si assorbe del tutto.

A quel punto si copre l’impasto con della pellicola trasparente e si mette in frigo a riposare per una mezz’ora.

Passata la mezz’ora, lo si recupera e si stende con un mattarello sopra a una spianatoia fino a uno spessore molto sottile. Da questa sfoglia si ricavano poi delle strisce più o meno della forma di un cracker e si bucherellano coi rebbi di una forchetta.

Fatto questo, si adagiano i cracker su una teglia rivestita con della carta forno e si spennellano con dell’olio. Dopodiché si spolverano con un po’ di origano e si mettono in forno preriscaldato a 180 gradi per una ventina di minuti.

Pubblicità

Prima di assaggiarli, occorre che si siano raffreddati del tutto.

Buon appetito!

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
1
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su