Leggendo Ora
Con 3 zucchine e 3 patate preparo un rustico da favola! Ricetta super appetitosa
Pubblicità

Con 3 zucchine e 3 patate preparo un rustico da favola! Ricetta super appetitosa

La ricetta super appetitosa: rustico di zucchine e patate.

La ricetta di oggi è un piatto della tradizione che è alla portata davvero di tutti quanti: non ci vogliono abilità particolari per portarla in tavola. Ma vediamo adesso più da vicino come si fa.

Pubblicità

La ricetta super appetitosa: rustico di zucchine e patate

Gli ingredienti

Abbiamo bisogno di questi ingredienti:

900 grammi di patate (3 patate grandi); 500 g di zucchine (3 medie); 2 uova; 3 cucchiai di parmigiano grattugiato; prezzemolo q.b.; 3-4 fette di prosciutto cotto; 300 g mozzarella a julienne (filone per pizze); sale, olio, pepe nero e pangrattato q.b.

La preparazione

La prima cosa da fare è mettere a bollire le patate grandi (circa sui 900 grammi) in acqua abbondante. Quindi prendiamo le zucchine le grattugiamo con una grattugia a maglie larghe e le mettiamo in una ciotola.

Adesso le aggiustiamo di sale e le facciamo riposare per un’ora in un passa-verdure, a spurgare la loro acqua.

Dopodiché ci procuriamo uno stampo (20 -22 cm), lo bagniamo con dell’olio e poi ci cospargiamo del pangrattato e teniamo da parte.

A questo punto schiacciamo le patate bollite in una ciotola grande e le facciamo raffreddare. Adesso ci rompiamo sopra due uova, aggiustiamo di sale, spolveriamo con del prezzemolo tritato, tre cucchiai di parmigiano grattugiato, del pepe nero macinato al momento e poi amalgamiamo il tutto con un cucchiaio di legno.

Ora recuperiamo le zucchine che avevamo messo a spurgare, le strizziamo per bene con le mani e le aggiungiamo al composto con le patate, amalgamando per bene.

Pubblicità

Versiamo metà dell’impasto nello stampo, livelliamo, poi aggiungiamo la mozzarella a julienne. Quindi il prosciutto cotto a fettine, poi ancora la mozzarella e adesso di nuovo l’impasto con le patate. Livelliamo e facciamo un giro d’olio e poi e spolveriamo con un altro po’ di parmigiano reggiano e di pangrattato.

Adesso mettiamo in forno a 220 gradi (se statico) oppure a 200 gradi (ventilato).

Buon lavoro, buon divertimento e buon appetito!

 

 

 

 

Pubblicità

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
1
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su