Leggendo Ora
Come lavare i plaid: ecco un metodo infallibile, provateci!
Pubblicità

Come lavare i plaid: ecco un metodo infallibile, provateci!

Vi state chiedendo come fare per lavare i plaid in modo efficace e veloce? Fedeli compagni delle fredde sere invernali, queste copertine coccolano il nostro relax sul divano davanti a film o trasmissioni tv. Composte solitamente di lana o fibra sintetica, trasmettono tutto il calore necessario per confortarci quando la notte incombe e la temperatura in casa si abbassa.

Anche loro, però, hanno bisogno di restare pulite, profumate, ma come ottenere una buona detersione senza rovinarle, restringerle o infeltrirle?

Eccovi una soluzione infallibile! Pronte? Via!

Pubblicità

Come lavare i plaid in pile.

Iniziamo dalle copertine in pile, quella fibra sintetica che ci scalda e protegge dalle temperature più rigide, economica e ormai diffusa in tutte le case degli italiani.

Facilissime da lavare, vanno semplicemente inserite nel cestello. Quindi, impostate una temperatura compresa tra i 30 e i 40 gradi, versate un detersivo neutro e rispettoso dei tessuti, aggiungete l’ammorbidente per un risultato ottimale a prova di tatto. Infine, avviate il programma per “capi delicati”. Una volta terminata la centrifuga, il capo sarà praticamente asciutto, ma per maggior confort, poggiatelo sul termosifone per un’oretta prima di utilizzarlo.

Come lavare

La copertina di lana.

Se, invece, il vostro plaid avesse un’alta percentuale di lana, dovrete fare molta attenzione a non infeltrire i tessuti. Questo rischio, oltre a rovinarne l’aspetto, finirebbe per comprometterne le performance in fatto di calore e protezione, e lo renderebbe ruvido al tatto.

See Also

Escludete categoricamente di utilizzare la centrifuga, per non rovinare inutilmente la trama dei tessuti con effetti disastrosi. Lavatelo in acqua fredda, sotto i 30 gradi, con risciacquo.

Pubblicità

Caricatene uno alla volta, di modo che la lavatrice, calibrando il peso, dosi il passaggio di acqua: questo stratagemma evita che la copertina gonfi troppo e resti madida inutilmente, allentando le fibre e ritardando quindi il ritorno alla posizione iniziale. Utilizzate un detersivo e un ammorbidente specifico per la lana, ma in modiche quantità.

Terminato il ciclo di lavaggio, strizzate vigorosamente con le mani e stendete all’aperto per un’asciugatura naturale. Quindi stirate senza utilizzare il vapore… e sarà come nuova!

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su