Leggendo Ora
Ciucci e Biberon: ecco come sterilizzarli e pulirli nel modo corretto
Pubblicità

Ciucci e Biberon: ecco come sterilizzarli e pulirli nel modo corretto

Ciucci e Biberon: ecco come sterilizzarli e pulirli nel modo corretto

Quando si hanno bambini molto piccoli che utilizzano ciucci e biberon è necessario garantire che siano sempre puliti e sterilizzati per evitare che possano essere vittime di germi e batteri, soprattutto quando stanno ancora formando gli anticorpi. Spesso però ci si trova in situazioni dove non è semplice poter mantenere tutto perfettamente pulito.

Pubblicità

Ciucci e Biberon: ecco come sterilizzarli e pulirli nel modo corretto

Ci sono diversi metodi da seguire per ottenere il risultato desiderato. Vediamo nel dettaglio che cosa potete fare!

1-metodo: bollire in acqua – mettere abbondante acqua sul fuoco e poi quando raggiunge il bollore, mettere i ciucci e i biberon con le tettarelle. Fate bollire per qualche minuto, poi spegnete e lasciate una mezzoretta, dopodiché senza toccarli con le mani e aiutandovi con delle pinzette, toglieteli dall’acqua e metteteli ad asciugare su un foglio di carta assorbente.

2-metodo: sterilizzatori elettrici – sono degli strumenti di sterilizzazione che negli ultimi tempi si sono molto diffusi. Basta inserire l’oggetto o gli oggetti da sterilizzare all’interno e il vapore farà tutto il lavoro.

3-metodo: forno a microonde – questo sistema è tra i più semplici in assoluto e permette di poter sterilizzare anche una sola cosa come un ciuccio. E’ necessario infatti mettere un contenitore con dell’acqua e inserire l’oggetto da sterilizzare all’interno. Azionatelo per dieci minuti e poi togliete e fate raffreddare. Tutto sarà sterilizzato!

4-metodo: sale grosso + acqua – prendete una pentola come nel primo metodo, ma aggiungete un cucchiaio di bicarbonato e una manciata di sale grosso. Portate ad ebollizione e lasciate sul fuoco per venti minuti, poi togliete biberon e ciucci dall’acqua e fate asciugare sempre utilizzando la carta assorbente.

5-metodo: a freddo – se invece volete utilizzare delle soluzioni disinfettanti, in commercio ce ne sono molte sia liquide che in pastiglie. Ovviamente seguite le istruzioni per l’uso al dettaglio, soprattutto per quanto riguarda le quantità di soluzione da utilizzare.

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su